tecnologia

Guida autonoma: Ford si allea con Baidu

-

L'Ovale Blu e il colosso cinese dell'IT uniscono le forze per i veicoli autonomi

Guida autonoma: Ford si allea con Baidu

Ford e Baidu, il colosso cinese dei motori di ricerca, hanno annunciato oggi l'avvio di un progetto biennale di test su veicoli autonomi, grazie al quale le due aziende accelereranno lo sviluppo e le prove su strada di auto a guida autonoma in Cina.

Baidu ha messo a punto la piattaforma di guida autonoma open source Apollo insieme a diversi partner, tra cui BMW, BYD, Chery, BAIC e FAW. Il progetto dei veicoli autonomi Baidu-Ford punta a soddisfare lo standard di automazione di guida di Livello 4. I test saranno condotti su strade aperte a Pechino appositamente progettate per i collaudi verso la fine di quest'anno.

Ford è membro fondatore dell'Apollo Committee, un gruppo consultivo per la piattaforma di guida autonoma Apollo di Baidu, con il presidente e amministratore delegato di Ford Autonomous Vehicles LLC Sherif Marakby in qualità di membro del consiglio di amministrazione. Il nuovo progetto si basa sulla partnership già esistente tra le due società.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento