Il Deltone torna nel Rallycross: CRX nel 2022 porterà la Lancia Delta Integrale nel WRX

Nella stagione 2022 del WRX vedremo anche un restomod elettrico della Lancia Delta Integrale

23 novembre 2021

La Lancia Delta Integrale torna nel Rallycross: nella stagione 2022 del WRX, la scuderia francese CGK Motorsport porterà in pista un restomod elettrico dell'iconico Deltone. Come tutte le vetture per il prossimo campionato della categoria, anche la Exclusiv-e Delta della CGK sarà equipaggiata con il kit RX1e sviluppato da Kreisel Electric, che le consentirà di sviluppare fino a 690 CV di potenza e 880 Nm di coppia. La nuova Delta Integrale elettrica cercherà di rinverdire i fasti di un passato di successo, che, per la verità, riguarda però più il mondiale Rally che il Rallycross.

Il Deltone, vincitore di otto titoli mondiali Rally tra il 1988 e il 1992, di cui cinque costruttori e tre piloti, colse come miglior risultato nel Rallycross un secondo posto nel campionato francese nel 1988 con Bruno Saby. "Abbiamo scelta la Lancia Delta Integrale perché è un'auto che ha fatto sognare tutti - ha dichiarato il presidente di GCK, nonché ex pilota di rallycross, Guerlain Chicherit -. È la vettura da rally per eccellenza - senza dubbio la più incredibile della sua epoca - e resta ancora assai popolare oggi".

Da Moto.it

Argomenti