Automotive Dealer Day: Giorgetti promette modifiche al limite di 180 giorni degli incentivi auto 2022

Automotive Dealer Day: Giorgetti promette modifiche al limite di 180 giorni degli incentivi auto 2022
  • di Automoto.it
In occasione dell'Automotive Dealer Day 2022, il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, è intervenuto sulla questione incentivi
  • di Automoto.it
17 maggio 2022

Il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, è intervenuto in occasione dell'Automotive Dealer Day sul limite di immatricolazione entro 180 giorni per gli incentivi auto nuove 2022. Si tratta - ha spiegato - di "un termine ordinatorio e non perentorio. Poi ci saranno delle modifiche". Rivolgendosi a una platea di associazioni di filiera, come Unrae, Anfia e Federauto, ha spiegato: "Siamo consapevoli delle difficoltà del settore e della filiera, dovuti anche alla guerra in Ucraina. Provvederemo, ma l'importante era partire". 

 

Una risposta, quella di Giorgetti, che potrebbe dare sollievo ai concessionari, visto che le tempistiche di consegna dei veicoli nuovi si sono allungate negli ultimi mesi per una concatenazione di cause, a partire dalla crisi dei chip per arrivare al conflitto in Ucraina. Il tema degli incentivi è caldissimo in queste ore, visto che il decreto è stato pubblicato nella serata di ieri, e, di conseguenza, da oggi è possibille stipulare contratti validi per gli incentivi. L'altra data clou è il 25 maggio, giorno in cui i concessionari potranno inoltrare le richieste sul portale dedicato. La possibilità che si trasformi in un click day, quantomeno per le endotermiche, è elevato. Per tutte le informazioni sugli incentivi auto nuove 2022, vi rimandiamo alla nostra guida

Argomenti

Ultime da News

Da Moto.it

Caricamento commenti...