Incidenti

Incidente a 43 Km/h contro un TIR? Ecco il video che mostra gli effetti, con auto distrutta [video]

-

Ecco cosa può accadere quanto un’auto viene urtata a soli 45 Km/h, ma in pieno, da un mezzo pesante

Il concetto di urti e forze in gioco è noto a chi abbia fatto almeno un po’ di Fisica a scuola, nel senso della materia scientifica, non dell’educazione fisica con attività sportive tra compagni. È banale quindi dire che auto e mezzi in movimento sulle strade sono pericolosissimi anche a basse velocità, se gli urti avvengono in modo diretto e senza dispersione dell’energia, verso elementi inerti o di sicurezza.

Qualunque vettura può venire distrutta anche a velocità più basse di quanto si pensi. Il video esplicativo qui proposto rende chiara l’idea senza troppe teorie: urto a soli 45 Km/h può volere dire auto completamente schiacciata e demolita, incluso chi vi sieda dentro. Ovviamente la quantità di moto, l’energia, è funzione di massa oltre che velocità. Quando le masse in movimento sono quelle di un TIR, carico di materiali, basta superare i 40 Km/h per fare rischiare molto a chi venga investito.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento