Motorsport

Jenson Button, debutto con le GT3 nel British GT

-

Debutto nel British GT per Jenson Button: il campione del mondo 2009 di Formula 1 parteciperà alla Silverstone 500 al volante di una McLaren 720S GT3

A 40 anni, Jenson Button non ha alcuna intenzione di appendere il casco al chiodo. Il campione del mondo 2009 di Formula 1 ha ufficializzato la sua partecipazione dell'ultima gara del campionato British GT, la Silverstone 500 del 7-8 novembre, al volante della McLaren 720S GT3 del suo team, Jenson Team Rocket RJN. Finora Button non aveva mai corso per la propria scuderia: lo farà per la prima volta in coppia con l'amico e socio, Chris Buncombe. Ma per Button si tratta anche dell'esordio competitivo al volante di una GT3.

Dopo il suo ritiro dalla Formula 1, Button non ha abbandonato il motorsport. L'inglese ha infatti corso sia nell'Endurance che nel campionato giapponese SuperGT. Ora questa nuova avventura. «Sarà il mio primo assaggio di una vettura GT3, non vedo l'ora - ha dichiarato Button -. Unirmi al team e schierarmi insieme al mio grande amico Chris Buncombe sulla McLaren 720S sarà fantastico. Tornare a gareggiare di nuovo nel Regno Unito è bellissimo: ringrazio molto i partner che lo hanno reso possibile».

Per Button e Buncombe è in programma un test a fine mese, per prepararsi al meglio al weekend di gara. L'inglese spera di ottenere soddisfazioni su una pista sulla quale in Formula 1 non ha mai vinto. Il suo ultimo successo a Silverstone, infatti, risale al lontano ottobre del 1999, quando Button, ancora un teenager, correva nella Formula 3 britannica. Button avrebbe esordito in Formula 1 nella stagione successiva, con la Williams, ma avrebbe dovuto attendere quasi un decennio per laurearsi campione del mondo, con la cenerentola Brawn GP nel 2009. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento