L'assicurazione auto è obbligatoria anche se la vettura resta parcheggiata nel box

  • di Automoto.it

Lo stabilisce una normativa approvata dal Parlamento Europeo. Ma le tempistiche di entrata in vigore del provvedimento differiscono da quelle italiane: ecco quando potrebbe essere applicata in Italia

  • di Automoto.it
26 ottobre 2021

L'assicurazione RC Auto diventa obbligatoria anche nel caso in cui la vettura in questione sia parcheggiata in un box o in uno spazio privato e non venga mai utilizzata. Lo stabilisce una direttiva recentemente approvata dal Parlamento Europeo e pronta a diventare effettiva. Secondo quanto deliberato a Strasburgo, non sussisterà più alcuna differenza tra le vetture parcheggiate in uno spazio privato e quelle in sosta lungo la strada. L'ultimo scoglio, per la legge varata dal Parlamento Europeo, è l'approvazione da parte del Consiglio Europeo. Se arrivasse, come è più che probabile che sia, la normativa verrebbe pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Si tratta di un iter che è molto simile a quello vigente nel nostro paese, fatta salva una considerevole differenza, cioè le tempistiche dell'entrata in vigore dopo la pubblicazione. In Italia ci vogliono 15 giorni, mentre, per l'Unione Europea, i paesi membri hanno 24 mesi per mettere in pratica le nuove leggi. Se, come ci si aspetta, la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale avverrà entro la fine dell'anno, significa che l'Italia avrà tempo fino al dicembre del 2023 per modificare la legge sulle assicurazioni auto. 

Cosa cambia di concreto, nella normativa europea? La legge dell'Unione Europea prevede che non sia il luogo di circolazione del veicolo, ma il fatto che il veicolo sia impiegato in modo conforme alla sua funzione abituale. In quest'ottica, viene meno anche la possibilità di sospendere l'assicurazione, pratica cui hanno fatto ricorso molti automobilisti durante i lockdown. Insomma, l'auto che è in grado di circolare deve essere assicurata. Un obbligo che decade nel caso in cui la vettura sia stata radiata e non può circolare in alcun modo. 

Ultime da News

Da Moto.it

Argomenti

Hot now