novità

Lotus 3-Eleven 430, la purista

-

Un po' barchetta, un po' GT. Ecco l'ultimo bolide di Hethel da 436 CV e 920 kg, che scatta da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi

Lotus 3-Eleven 430, la purista

Il massimo del piacere di guida secondo Lotus si chiama Lotus 3-Eleven 430, ovvero l'anello di congiunzione tra GT stradale e barchetta destinata all'uso in pista. L'ultima evoluzione della supersportiva di Hethel è stata dotata di un motore V6 3.5 litri sovralimentato che raggiunge i 436 CV ed una coppia massima di 440 Nm, abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti. 

La sua arma più tagliente è il peso, di soli 920 kg, che le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,2 secondi e di sfiorare una velocità massima di 290 km/h.

Per l'ultima evoluzione della 3-Eleven presentata nel 2015 Lotus ha optato per una aerodinamica evoluta che restituisce una deportanza di 265 kg alla velocità massima, un incremento di 44 kg rispetto alla 3-Eleven del lancio, ottenuta grazie ad una vistosa ala posteriore, al fondo piatto e ad un splitter frontale ed un estrattore maggiorati. 

Di serie è dotata di ammortizzatori Ohlins regolabili, differenziale di tipo Torsen, ruote Michelin Cup 2 225/40 ZR18 all'anteriore e 275/35 ZR19 al posteriore, pinze freno AP Racing a quattro pistoncini con dschi da 332 mm. Il controllo di trazione prevede sei impostazioni con cinque preset (1%, 3%, 6%, 9%, 12%) e la possibilità di escluderlo. 

La Lotus 3-Eleven 430 sarà costruita in soli 20 esemplari. Il prezzo di listino per il mercato italiano è di 132.300 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento