Maserati MC20 Mansory, per chi la voleva più "da pista": ha 720 CV ed è tutta in carbonio

Maserati MC20 Mansory, per chi la voleva più "da pista": ha 720 CV ed è tutta in carbonio
Pubblicità
Carrozzeria ridisegnata in ogni angolo, dai paraurti ai quattro scarichi fino all'enorme ala fissa, e motore V6 Nettuno con quasi 100 CV in più della MC20 di serie. 0-100 km/h in 2,7 secondi e 330 km/h di punta
9 gennaio 2023

La Maserati MC20 è una sportiva pura che ha segnato la rinascita del Tridente, dopo una serie di vetture di lusso prestazionali - fra cui le berline Ghibli e Quattroporte, e SUV come Levante prima e Grecale poi. Vero punto di forza è il motore 3.0L V6 Nettuno creato ad hoc per questa macchina, che di serie può garantire 630 CV e 730 Nm di coppia. Eppure, pare possa andare ben oltre questi numeri con le "giuste cure".

Mi riferisco al progetto di Mansory, elaboratore tedesco fra i più noti nel settore, che ha messo la sua firma su una MC20 chiamata "Mansory First Edition". Le modifiche sono tantissime, a partire dal motore che ora gode di quasi 100 CV in più, arrivando a quota 720 CV e 850 Nm di coppia. Le prestazioni sono estreme per un sei cilindri da tre litri: 0-100 km/h in 2,7 secondi e velocità massima di 330 km/h in condizioni ottimali (cioè con le giuste misure dei cerchioni).

Il merito di queste prestazioni va non solo all'aumento di potenza, ma anche all'elaborazione dell'intero corpo vettura: la carrozzeria è stata completamente rifatta in fibra di carbonio, materiale per eccellenza quando si parla di vetture sportive grazie alla sua solidità e resistenza meccanica unite ad una leggerezza invidiabile, e gode di nuove appendici aerodinamiche che incattiviscono esteticamente la macchina e migliorano i flussi d'aria. Il paraurti anteriore è stato ridisegnato con prese d'aria maggiorate, così come il cofano anteriore che ora mostra numerose feritoie.

Discorso simile per le grandi bocche d'aspirazione laterali, fondamentali per il raffreddamento del motore posto in posizione centrale sotto un nuovo lunotto con feritoie riviste. E infine, al posteriore, trovano posto un estrattore maggiorato, un'ala fissa a tre attacchi di dimensioni a dir poco generose e quattro terminali di scarico in posizione rialzata. Chiudono il quadretto i cerchi in lega con misure fra i 21 e i 22 pollici.

Se l'esterno è meno elegante e più "corsaiolo" della MC20 di serie, l'interno invece è sicuramente più lussuoso: l'Alcantara ha lasciato il posto a un largo uso di pelle color giallo acceso, in netto contrasto con la tonalità scura della fibra di carbonio esterna. Rimangono in nero alcuni dettagli di bottoni e comandi vari, mentre la seduta dei sedili è in pelle traforata bianca con un tricolore centrale lungo tutto il profilo centrale dei sedili.

Il prezzo della Mansory MC20 non è stato dichiarato ufficialmente e rimane su richiesta, ma tenete presente che la sportiva Maserati in variante Coupé di serie parte da circa 220.000 euro... E qui la carrozzeria va interamente rifatta in fibra di carbonio, quindi potrebbe non essere sufficiente nemmeno raddoppiare la cifra.

Pubblicità
Caricamento commenti...
Maserati MC20
Tutto su

Maserati MC20

Maserati

Maserati
Viale Ciro Menotti 322
Modena (MO) - Italia
800 008 008
https://www.maserati.com/it/it

  • Prezzo da 239.050
    a 271.020 €
  • Numero posti 2
  • Lunghezza 467 cm
  • Larghezza 196 cm
  • Altezza 122 cm
  • Bagagliaio 150 dm3
  • Peso 1.550 Kg
  • Segmento Coupé
Maserati

Maserati
Viale Ciro Menotti 322
Modena (MO) - Italia
800 008 008
https://www.maserati.com/it/it