eventi - design

Milano Design Week 2018, Mudec: due SsangYong Tivoli con wrapping speciale

-

Dal contest “Tivoli Design Takeover” le due grafiche che saranno sia esposte al Fuorisalone nella settimana sia in seguito messe in commercio

Da un concorso denominato “Tivoli Design Takeover” che ha coinvolto studenti internazionali del Master in Transportation and Car Design, arrivano alla notissima settimana del Fuorisalone di Milano due edizioni speciali del crossover SsangYong, personalizzate da giovani talenti del design. Le due personalizzazioni vincitrici del contest, saranno infatti realizzate in wrapping ed esposte al MUDEC di via Tortona, cuore pulsante dell’architettura per questa lunga settimana dal respiro internazionale. Soprattutto, successivamente queste varianti grafiche saranno anche commercializzate. La premiazione dei vincitori, scelti da una giuria tecnica composta da esperti di auto e di design, si terrà martedì 17 aprile presso la Scuola Politecnica di Design e assegnerà due borse di studio finanziate da SsangYong Motor Italia.

Con quest’attività, supportata da Kube Libre, la Casa coreana stimola il pubblico giovane e attento alle nuove tendenze verso Tivoli, il modello più giovanile della propria gamma. Agli studenti è stato chiesto di proporre personalizzazione esterna del veicolo in chiave contemporanea e che strizzino l’occhio all’indole vivace, pop e scanzonata. Sul mercato arriveranno quindi due ulteriori varianti della già variegata gamma SsangYong Tivoli, in strada dal 2015 e fatta di sette versioni.

 

“Questa collaborazione con la Scuola Politecnica di Design di Milano ci rende particolarmente orgogliosi - sostiene Mario Verna, Direttore Generale di SsangYong Motor Italia - si allinea perfettamente ad un modello la cui impronta rispecchia ambizioni e gusti di un target giovane e attento alla modernità, alle tecnologie e naturalmente a linee mai banali e che richiamino personalità spiccata e carattere deciso”.

“L’interpretazione degli studenti mi ha sorpreso per la ricchezza e l’attualità delle ispirazioni provenienti dal mondo della grafica, del digitale, dell’active wear - sostiene Michele Leonello, Docente di SPD Scuola Politecnica di Design di Milano - Per un giovane car designer poter vedere realizzato e toccare con mano il risultato del proprio lavoro su un modello rivolto ai propri coetanei sarà un’esperienza senz’altro entusiasmante”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ssangyong Tivoli
Modelli top Ssangyong
Maggiori info
Ssangyong