Spy

Mini John Cooper Works GP, le foto spia al Ring

-

Tempo di test in pista al Nürburgring per la Mini John Cooper Works GP: arriverà nel 2020

La nuova Mini John Cooper Works GP si sta preparando al debutto ufficiale: la vettura, il cui arrivo sul mercato è previsto per il prossimo anno, è stata pizzicata dai nostri fotografi al Nürburgring.

La Mini John Cooper Works GP sarà basata sulla concept del 2017, in cui prevaleva l'uso della fibra di carbonio. Il prototipo, dotato di una piccola ala posteriore, prevedeva la presenza di un roll bar in luogo dei sedili posteriori. 

Gli stessi elementi della concept dovrebbero essere presenti anche nella versione pensata per la produzione di serie, che dovrebbe essere presentata entro la fine di quest'anno, forse al Salone di Francoforte. 

Mini non ha ancora diffuso dettagli in merito ai propulsori della John Cooper Works GP: possibile che la vettura adotti il quattro cilindri di 2.0 litri presente sulla BMW X2 M35i, portato probabilmente a toccare i 300 CV, e la trazione integrale. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento