fuoristrada iconici

Mitsubishi Pajero, Fine carriera? Last Edition da collezionare (per il Giappone)

-

Grande fuoristrada apprezzato da quasi 40 anni, il Pajero esce di scena regalando una Final Edition, solo giapponese, che costerebbe 36K e potrebbe rivalutarsi negli anni

Mitsubishi Pajero, Fine carriera? Last Edition da collezionare (per il Giappone)

Do yuo know Pajero? Ma sì dai, è quel gippone giapponese dei fighi benestanti, o pseudo tali. Almeno nelle grandi città, sin da fine anni Ottanta, dove fresco di immatricolatio calca il terreno urbano. Forte delle sue doti fuoristrada esposte nelle vie universitarie, oppure fuori dai locali e nei parcheggi delle feste per bimbi; con mamme che “ci tengono” alla sicurezza dei tanti che riescono a caricare su Pajero e all’immagine.

Perché il Pajero, da quando è nato nel lontano 1982, quando i giapponesi erano ancora specialisti per il mondo auto, nelle loro gamme, è sempre stato un “bel mezzo”. Fuoristradista vero, il Pajero, nel telaio soprattutto, oggi saluta quasi tutti i mercati, come il nostro e quello di Madre Patria Japan.

Proprio in Giappone, gli ultimi nuovi Mitsubishi Pajero saranno in Final Edition, numerati: 700, che sembran pochi ma vedendo le ultime vendite bastano, per loro.

Sotto il cofano motore turbodiesel 3.2 da 187 CV e cambio automatico a 5 rapporti, ma tanti accessori dedicati dentro con un solo pacchetto optional, estetico.

Mentre alcuni attendono già un erede da nominare, rigorsamente ibrido plug-in, intanto una versione Sport della quarta generazione Pajero resta per il solo Medio Oriente e l’Australia (non per i fighetti ma per chi lo usa in off-road).

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mitsubishi Pajero
Modelli top Mitsubishi
Maggiori info
Mitsubishi