formula e

Nasce DS Performance, il reparto corse del marchio francese

-

Supporterà le attività del team DS Virgin Racing che schiererà Jean-Eric Vergne e Sam Bird nella prossima stagione della Formula E

Nasce DS Performance, il reparto corse del marchio francese

Sarà il nuovo reparto corse del marchio DS, battezzato DS Performance, a supportare il neonato team DS Virgin Racing che prenderà parte alla seconda stagione del campionato FIA di Formula E con due vetture affidate ai piloti Sam Bird e a Jean-Eric Vergne. La divisione sport “DS Performance” sarà diretta da Yves Matton, già a capo delle attività sportive del Gruppo PSA, e avrà sede nel futuro centro d'eccellenza PSA a Satory. 

 

Le due monoposto elettriche, denominate DSV-01, saranno spinte da un intero gruppo motopropulsore (motore elettrico/cambio/controller) sviluppato internamente insieme al sistema di raffreddamento, alle sospensioni posteriori e alla trasmissione. Il sistema di gestione motore invece è stato messo a punto in cooperazione con Magneti Marelli. 

 

«Più di un semplice laboratorio di R&S, DS Performance rappresenterà una vera e propria vetrina del know-how tecnologico e dello spirito d'avanguardia di DS. Naturalmente abbiamo fatto appello a Yves Matton e al suo team più volte campione del mondo WRC e WTCC per mettere a punto la DSV-01», ha spiegato Yves Bonnefont, Direttore Generale del marchio DS.

 

La DS Virgin Racing DSV-01 debutta ufficialmente negli ultimi test pre-stagionali sulla pista inglese di Donington Park (24 e 25 agosto). Nell'occasione sfoggia la nuova livrea che abbina l’identità del marchio DS a quella del team Virgin. Conserva il rosso e il cromo tipici del team inglese (come pure il viola sul coperchio del vano batterie), ma ora sulle fiancate campeggia ben visibile il logo DS su fondo nero. 

 

Come già avvenuto nella stagione inaugurale della Formula E, le vetture di Sam Bird e Jean-Eric Vergne prendono il nome di Holly e Bellie Branson (rispettivamente figlia e nuora di Sir Richard Branson, fondatore e Ceo di Virgin Group), e sono caratterizzate dall’immagine della donna volante che sigla da sempre i progetti tecnologici del Virgin Group. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento