Normative auto 2020

Nuovi termini scadenza prorogata per pratiche auto 2020: estensione validità per Assicurazione, Bollo, Revisione, Multe e Patenti [rimandate a fine estate]

-

Aggiornamenti di scadenza con proroghe utili a rinnovare Bollo auto, Patente guida o Assicurazione RC della macchina in Italia, durante l’epidemia. Il governo e le Regioni “regalano” mesi di validità estesa gratuitamente ma non per tutti. Estese anche le validità bombole gas e i giorni per fare ricorso o pagare multe con sconto. Le gomme invernali al 15 maggio

Nuovi termini scadenza prorogata per pratiche auto 2020: estensione validità per Assicurazione, Bollo, Revisione, Multe e Patenti [rimandate a fine estate]

Dopo molti articoli e informazioni, nel corso delle utile settimane, ecco una sintesi a oggi, metà aprile 2020, con i nuovi termini di pagamento e scadenza prorogata per le molte formalità dell’auto in Italia.

Sono le disposizioni che seguono quanto imposto da governo e Regioni, con varie proroghe di alcuni mesi. Mesi omaggio? Non proprio e soprattutto non per chiunque nella stessa misura. Sono parecchie le disparità che si contano, visto che alcune proroghe, estensioni di validità gradite, toccano solo chi "rischia la multa" in questi mesi ma non chi invece ha "rigato dritto" fino a gennaio e non è sotto scadenza o rinnovo ma, ugualmente vede limitata la libertà di uso dell'auto. Andiamo per punti.

ASSICURAZIONE AUTO. Si allunga di 15 giorni, arrivando in pratica a un mese, il periodo utile tra la scadenza formale dell’assicurazione RC Auto e la sottoscrizione della nuova polizza. Riguarda le polizze RC auto con scadenze fino al 31 luglio 2020.

BOLLO AUTO. Pagare il bollo auto 2020 è questione locale, quindi: Piemonte, Lombardia, Lazio, Marche, Emilia Romagna, Calabria, Friuli-Venezia Giulia, Umbria Veneto e Campania, portano i pagamenti dovuti in questi mesi al 30 giugno, senza sanzioni e interessi, mentre Liguria e Abruzzo vanno al 31 luglio 2020. La questione rinnovo bollo auto 2020 deve ancora essere sciolta per altre regioni, come Basilicata, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta. In ogni caso a chi il bollo non scadeva o scade durante la fase emergenziale, per il momento nessun Bonus.

REVISIONE AUTO. Liberi di circolare fino a 31 ottobre 2020 i veicoli che dovevano fare collaudo e revisione (per scadenza o irregolarità) in questi mesi, entro il 31 luglio 2020. Chi la revisione se la è fatta e pagata fino a gennaio conta i mesi normalmente.

PATENTE IN ESTATE. Sono ritenute valide fino al 31 agosto 2020 le patenti di guida scadute o in scadenza successivamente al 31 gennaio 2020. In pratica una proroga oltre che semestrale, in certi casi, sino al 31 agosto 2020. Peccato per gli automobilisti che parimenti non usano l’auto ma si vedono “quotare” i mesi del blocco Covid normalmente, solo per casualità di data rinnovo.

FOGLIO ROSA CON ESAMI GUIDA. Si proroga anche il permesso provvisorio di guida, il foglio rosa, con validità estesa fino al 30 giugno 2020 senza oneri (casi in cui la commissione medica non abbia potuto riunirsi). Il foglio rosa con scadenza compresa tra 1 febbraio e 30 aprile 2020 è quindi prorogato al 30 giugno. Gli esami teorici potranno svolgersi entro il 30 giugno 2020 anche oltre il termine dei 6 mesi, senza presentare un’ulteriore richiesta.

MULTE E RICORSI. Proroga nei pagamenti multa con sconto: fino a fine maggio 2020 lo sconto del 30% sulle multe dura 30 giorni anziché i soliti 5 giorni. La sospensione dai pagamenti varia secondo il termine fissato, da cui calcolare i 30 giorni. Sono stati sospesi anche i termini di 60 giorni per il pagamento e di 30 giorni per la presentazione del ricorso. Aggiornamenti della data utile da seguire secondo le prossime dichiarazioni e i decreti ufficiali dal Governo.

AUTO A METANO E GPL. Libera circolazione anche se “bombole scadute” da 31 gennaio a 15 aprile, fino al 15 giugno 2020. Per i serbatoi GPL proroga sino al 31 ottobre.

GOMME ESTIVE. Come già scritto il termine formale del cambio gomme, resta ma con vincolo effettivo a decorrere dal 15 maggio 2020. Possibili aggiornamenti e ovviamente conta sempre il codice velocità. Per maggiori informazioni e dettaglio di ogni aspetto citato in questo articolo di sintesi, potere cercare nelle sezioni dedicate e aggiornate di automoto.it.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento