Postano le scorribande in auto su Instagram, ma tra le visualizzazioni spuntano i Carabinieri

Postano le scorribande in auto su Instagram, ma tra le visualizzazioni spuntano i Carabinieri
  • di Automoto.it

Una coppia di Grumello del Monte, in provincia di Bergamo, ha deciso di postare un video che mostrava alcune infrazioni compiute al volante. Peccato che tra chi ha visualizzato la storia su Instagram ci fossero anche i Carabinieri

  • di Automoto.it
22 ottobre 2021

Nel caso in cui si abbia un profilo pubblico su Instagram, i contenuti postati sono potenzialmente accessibili a un vasto pubblico. Su questo contava la giovane coppia di Grumello del Monte, in provincia di Bergamo, quando ha diffuso su Instagram un video in cui si produceva in una serie di manovre azzardate sulla propria vettura. Peccato che tra chi ha visualizzato la storia sul social network ci fossero anche i Carabinieri.

A partire dal video condiviso hanno rintracciato con facilità il luogo del misfatto; l'auto, una Volkswagen; e il conducente, un ragazzo di 28 anni. Tutto era cominciato da una corsa scellerata, proseguita con l'ingresso contromano in una rotonda sulla strada provinciale 91 e conclusa con una multa da 450 euro per guida pericolosa e con il ritiro della patente per il conducente, che ha imparato nel modo peggiore che la condivisione sui social può rivelarsi un'arma a doppio taglio. 

 

Argomenti