autostrade - carburanti

Rifornimento Carburante, Autostrade: Covid19 costringe tutti al self-service per benzina e diesel

-

Il Coronavirus cambia anche i rifornimenti auto: contro il contagio in autostrada il pieno all’auto avviene solo con self-service

Rifornimento Carburante, Autostrade: Covid19 costringe tutti al self-service per benzina e diesel

Poco gradito a chi non possa, non riesca o semplicemente non voglia fare rifornimento all’auto autonomamente. Eppure così è, per colpa del Coronavirus e della sua epidemia. Da oggi, da venerdì 6 marzo 2020, il rifornimento di carburante, tipicamente benzina e gasolio, nelle stazioni di servizio autostradali avviene solo in modalità self service. Il personale addetto resta presente e pronto al supporto, invero, ma fino al 21 marzo non deve operare in prima persona.

Giusto, sbagliato? Si toccano comunque oggetti e strumenti molto esposti, a propria responsabilità? A voi la sentenza, che non è così facile. Basta comunque usare buon senso per non sbagliare. Intanto la distribuzione di carburanti nella rete autostradale perde incassi, specie al nord.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento