MWC 2016

Seat, Samsung e SAP: il futuro sale in auto [Video]

-

Seat, Samsung e SAP hanno unito le forze per amplificare a dismisura le canoniche funzioni dei sistemi infotainment attualmente disponibili sul mercato

Prendi Seat, prendi Samsung, prendi SAP. Tre 'esse' che messe al fianco l'una delle altre portano a bordo una nuova tecnologia e possibilità notevolmente amplificate per l'utilizzatore finale, allargando le canoniche funzioni dei sistemi infotainment attualmente disponibili sul mercato.

Grazie a questa partnership strategica, nella quale Samsung investe con la tecnologia mobile e SAP con la propria tecnologia Vehicles Network - tra le altre cose un database capace di contenere innumerevoli informazioni e clienti, a seconda delle necessità), a bordo delle vetture Seat sarà possibile usufruire di funzioni inizialmente a totale appannaggio di altri ecosistemi. Nella fattispecie, in questo assaggio video, si può notare come attraverso un semplice lettore di impronte digitali, e il sistema Samsung Pay, sia possibile accedere al pagamento di una sosta, senza scendere dalla vettura, senza dover cercare i totem di pagamento del servizio pubblico, senza quindi allontanarsi dal veicolo.

E' solo un esempio dello scenario che, giorno dopo giorno, sta salendo a bordo delle nostre vetture: un mondo sempre più connesso, e di facile fruizione. "Per SEAT la connettività è un elemento chiave. Quest'alleanza tecnologica con Samsung e SAP rafforza l'obiettivo di Seat di diventare un riferimento nel campo della connettività e, soprattutto, di allearsi con i migliori partner per implementare nuovi ecosistemi di business mobile" ha commentato Luca de Meo, Presidente del Comitato Esecutivo di SEAT.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento