sicurezza stradale

Sicurezza: sviluppato veicolo anti-alcool

-

Quattro aziende meccaniche di Pistoia hanno realizzato una vettura capace di rilevare il tasso alcolemico del guidatore grazie ad un dispositivo che analizza la sudorazione delle mani del guidatore. In caso di valore superiore a quello previsto dalla legge, il dispossitivo impedisce l'accensione del veicolo

Sicurezza: sviluppato veicolo anti-alcool

Si chiama VIP – Veicolo Innovativo Polifunzionale, la nuova vettura sviluppata da quattro aziende meccaniche di Pistoia e capace di rilevare il tasso alcolemico del guidatore grazie ad un dispositivo che analizza la sudorazione delle mani dello stesso e, in caso di valori superiori a quelli prescritti dalla legge, il dispositivo non permette l'accensione della vettura.

Il prototipo, presentato a Montecatini Terme nell'ambito di Ecomobility, è un veicolo elettrico dotato di pannelli solari, costruito con tecnologie ferroviarie, per rendere più leggera e resistente la scocca, e utilizza un dispositivo per il recupero dell'energia cinetica in fase di frenata per ricaricare la batteria.

Il progetto VIP era stato presentato lo scorso maggio al convegno 'Da cinquecento a cinquemila reti' organizzato da Cna a Firenze: pensato per i progetti di car sharing urbano delle amministrazioni locali, il suo costo dovrebbe aggirarsi sui 50 mila Euro.

I suoi sviluppatori, a maggio, avevano segnalato le manifestazioni di interesse pervenute da Paesi arabi e del nord Europa. Le imprese che si sono messe in rete per realizzare l'ambizioso progetto sono Argos Engineering, Filoni, Cabel costruzioni elettroniche e Calamai e Agresti.

Fonte: Ansa

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento