novità

Tesla, arriva la Model 3 da 35.000 Euro e il supercharger V3

-

In ritardo sulla tabella di marcia e con alcuni punti che sembrano ancora non al top rispetto a quanto dichiarato

Tesla, arriva la Model 3 da 35.000 Euro e il supercharger V3

A fine estate è previsto il debutto dei sistemi di ricarica rapida di nuova generazione, i supercharger V3. Questi avrebbero dovuto avere una portata da 350 kW, ma in realtà arriveranno a 250 kW, raddoppiando comunque la capacità dei sistemi attuali. Proprio Elon Musk ha fornito i primi dettagli tramite il suo profilo Twitter. Rimaniamo dunque in attesa di comunicati ufficiali.

Ai supercharger segue la notizie secondo cui l'allestimento base da 35.000 dollari che aveva scatenato la corsa alla prenotazione della Model 3 sia in arrivo. Le prime consegne di queste versioni dovrebbero iniziare tra settembre e dicembre, una volta che la linea di produzione avrà raggiunto il fatidico target di 5.000 esemplari al giorno inseguito da tempo.

La Model 3, però, è ancora sotto tiro di alcuni media americani, come Consumer Reports. La testata ha giudicato troppo lunghi gli spazi di frenata da 100 km/h. Car and Driver invece ha lodato le prestazioni e l'autonomia del powertrain. Stando ai fatti la Model 3 avrebbe impiegato oltre 46 metri per fermarsi dalla velocità in questione, ma Tesla ha confutato il dato, confermando i 40,5 metri. Tesla avrebbe attribuito la colpa alle condizioni dell'asfalto e allo stato d'uso dell'impianto frenante. Sotto accusa anche l'ergonomia dei comandi, concentrati nel touch screen centrale e poco intuitivi. 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento