News

Tesla Model 3, online il configuratore italiano

-

Si parte da 59.600 euro per la versione ad autonomia elevata, vi serviranno invece 70.700 euro per la versione Performance

Tesla Model 3, online il configuratore italiano

Finalmente è ora possibile accedere al configuratore online, completamente in italiano, della Tesla Model 3. E' risaputo che prima ancora di visitare un concessionario, il car configurator online permette al possibile acquirente di approfondire la propria conoscenza di dotazioni, prezzi e personalizzazioni di una vettura.

Tesla lo aveva reso disponibile solo per i clienti che l'avevano prenotata negli scorsi mesi, ora tutti ne possono usufruire. 

Due versioni per l'elettrica

Sono due le versioni della Model 3 ordinabili: Long Range e Performance. La prima versione parte da 59.600 euro (messa in strada esclusa) e 70.700 euro, sempre messa in strada esclusa, per la versione più sportiva. Per ordinare la berlina è però necessario versare un anticipo di 2.000 euro e le prime consegne sono previste per il mese di marzo.

Il modello equipaggiato con la batteria ad autonomia elevata può percorrere fino a 560 km con una carica completa di energia, un range d'autonomia molto interessante se la vostra guida sarà attenta ai consumi; le prestazioni offerte dal modello " non sportivo" sono comunque notevoli grazie alla propulsione elettrica. Questa versione infatti scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi e raggiunge una velocità massima di 233 km/h.

Anche la Tesla Model 3 Long Range offre delle prestazioni notevoli
Anche la Tesla Model 3 Long Range offre delle prestazioni notevoli

 

La versione Performance offre un'autonomia leggermente inferiore, 530 km, ma offre un boost discreto di prestazioni: da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h. Di serie non manca il pacchetto sportivo con assetto ribassato, modalità "Track", cerchi in lega da 20" e freni di generose dimensioni.

Pochi optional

All'esterno sono 5 le tinte della carrozzeria selezionabili: Nero Pastello (di serie), Blu Oceano, Grigio Metallizzato, Bianco Perla e, per 2700 euro, Rosso Micalizzato. Per quanto riguarda gli interni invece si può scegliere tra rivestimenti in ecopelle nera (di serie) oppure rivestimenti con sellerie bianche, offerti però come optional a 1.050 euro.

Sono davvero pochi gli optional a disposizione per rendere unica la propria Tesla: per la versione Long Range sono presenti i cerchi da 19" al prezzo di 1.600 euro (versione Performance esclusa) e l'Autopilot avanzato. Il sistema di assistenza alla guida è offerto a 5.400 euro ma è disponibile anche come aggiornamento dopo la consegna della vettura (con un sovrapprezzo di 7.500 euro).

La Model 3 può essere acquistata anche a rate con un anticipo personalizzabile dall'acquirente e. questa somma, inciderà ovviamente sull’importo delle rate e della maxi rata finale.

  • giomax1, Torino (TO)

    60.000 euro per una tecnologia non ancora matura, che ti lascia a piedi dopo poco più di 300 (a meno che non vai a "lumaca") e per la quale dovresti attrezzare il "box" con un contatore da almeno 22 kW ... NO, grazie. ...a mono che non te la diano in leasing aziendale...
  • drink1966, Roma (RM)

    Infatti non è una macchina popolare e visto le prestazioni da supercar ( ci vuole una Porsche per stagli quasi alla pari sullo scatto) direi che costa anche poco. La audi rs6
    Spunta lo stesso tempo sullo 0-100 e costa 120 Mila euro contro i 70 Mila della tesla.
    Se faranno una tesla spompata da 120 orari di velocità massima vedrà che costerà poco più di una Fiat punto
Inserisci il tuo commento