Novità

Toyota C-HR: svelati nuovi dettagli

-

Per il nuovo crossover di Toyota prevendite al via a settembre, prime consegne entro fine anno. Ancora da svelare i prezzi

Toyota C-HR: svelati nuovi dettagli

Dopo aver fatto debuttare la C-HR in anteprima al Salone di Ginevra 2016, Toyota rilascia nuovi dettagli sul nuovo crossover giapponese, svelando la gamma di motori, ma ancora ignoti rimangono i prezzi.

I motori disponibili al lancio saranno il 1.2 turbo benzina da 116 CV e 270 Nm di coppia e la versione Full Hybrid che sfrutta la base meccanica della nuova Prius da 122 CV. Rispettivamente dichiarano un consumo medio di 5.7 l/100km (128 g/km di CO2) e 3.7 l/100km. La trasmissione sarà per entrambi il CVT evoluto già visto e provato sulla nuova Prius. La trazione integrale invece sarà disponibile solamente sul motore 1.2 benzina.
 


La dotazione tecnologica prevederà il pacchetto Toyota Safesty Sense Plus di serie, che comprende il sistema pre-collisione, l'avviso di superamento della corsia, il rilevamento dei pedoni, il cruise control adattivo, il riconoscimento della segnaletica e il controllo automatico dei fari abbaglianti. A completare l'allestimento ci saranno optional come sedili riscaldati, cerchi di lega da 18", verniciatura bicolore, un impianto audio JBL da 576 Watt e il sistema di parcheggio automatico S-IPA.
 


All'interno le forme del "Sensual Tech", nuovo linguaggio stilistico della casa giapponese, prevedono superfici senza giunture e l'affiancamento di linee morbide ad altre più decise. I materiali utlizzati sono ecopelle, pelle Nappa e tessuto per garantire un innalzamento del livello generale di qualità percepita, il tutto impreziosito da alcuni inserti in Piano Black e Argento.

Al centro della plancia domina il display touch da 8" del nuovo sistema di infotainment, che include l'interfaccia di ultima generazione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento