verona legend cars

Verona Legend Cars: meglio le auto di oggi o quelle del passato? [video]

-

Sono più interessanti le auto d'epoca o quelle moderni? Un dilemma forse insanabile, che da sempre divide gli appassionati. Per chiarirci le idee siamo andati a Verona Legend Cars, la fiera dedicata all'automobilismo d'epoca ed alle sue sinergie con il contemporaneo

Verona Legend Cars: meglio le auto di oggi o quelle del passato? [video]

Verona - E’ il grande dilemma che appassiona da sempre gli amanti delle automobili. Sono più interessanti i modelli d’epoca, con il loro inesauribile bagaglio di fascino e storia, oppure quelli moderni, superprestazionali e ricchi di tecnologia? Con ogni probabilità è una di quelle domande a cui non si può dare una vera risposta. I fanatici dei motori rimarranno sempre divisi tra chi venera l’automobilismo d’epoca, snobbando la modernità, e tra chi invece viene rapito solamente dai modelli più attuali e futuristici.

verona legend cars 2015 74
Alcuni appassionati adorano solo i modelli del passato. Altri invece preferiscono quelli più moderni e tecnologici

 

Nel mezzo rimangono tutti coloro - e sono tanti - che adorano l’automobile a prescindere. Sono tutti quelli che amano l’auto perché espressione dell’estro creativo dell'uomo, ma anche perché simbolo di una civiltà e dei suoi valori, indipendentemente dall’epoca storica. Per chiarirsi le idee sul conflitto (insanabile) tra automobilismo d’epoca e moderno può essere un’ottima idea farsi un giro a Verona Legend Cars. Questa nuova fiera infatti, alla sua prima edizione, è una perfetta sintesi tra l'auto di ieri e di oggi, che permette di capire alla perfezione come i modelli di oggi siano inevitabilmente figli di quelli di ieri.

 

Verona Legend Cars, in programma dall’8 al 10 maggio nella città scaligera, dedica tre giorni alla passione per i motori, alla bellezza dell’Heritage e alla sua sinergia con il contemporaneo. Tre giorni di anteprime nazionali, raduni storici, gare di regolarità, passerelle in centro storico, modelli che hanno fatto la storia dei motori e ultime novità dal settore dell’Automotive.

Verona Legend Cars è una perfetta sintesi tra l'auto di ieri e di oggi, che permette di capire alla perfezione come i modelli di oggi siano inevitabilmente figli di quelli di ieri

 

Cinque le Case partecipanti in fiera: Aston Martin, Infiniti, Porsche, Volvo affiancano auto d’epoca, ultimi modelli e possibilità di provarli in test drive. Tesla schiera la sua avveniristica berlina elettrica Model S. Due le anteprime nazionali con la Porsche Cayman GT4 e la XC90 di Volvo.  Oltre 2000 le auto d’epoca in vendita con tanti commercianti e ricambisti d’Europa. 47 i club e le scuderie coinvolte e una raccolta di modelli eccezionali quali la Bugatti Type 252 e Type 45 della collezione Schlumpf-Museo Nazionale di Mulhouse, la Bugatti Type 49 del Museo Nicolis di Villafranca e la prima Jaguar a portare il nome della casa inglese: la SS 100 2,5 1936. 

verona legend cars 2015 10
L'indimenticabile Datsun 240Z


Venerdì 8 l’inaugurazione del Salone nel quale si potranno ammirare 5 modelli e novant’anni di storia Aston Martin - dalla MK II Ulster 1935 all’ultima Vanquish Volante – , il crossover QX70 e la berlina Q50 di Infiniti, la storica Porsche Carrera 904 GTS; le Volvo PV544 sport e P1800 Jensen, i due prototipi di Pinin Farina e Bertone realizzati in vista della produzione in serie della Giulietta Spider appartenenti alla Collezione Lopresto, la  Fiat 600 Jolly Ghia, Abarth 750 Zagato e 600 Cherìe Gran Luce Vignale del Registro italiano Fiat, dieci modelli della Scuderia Storica Jaguar e decine di auto da collezione ospitate nei tremila metri quadrati dello stand Asi dai 32 club federati che partecipano a Verona Legend Cars. 


 Al lato i raduni e festeggiamenti per gli 80 anni di Jaguar, i 60 di Giulietta Spider e Fiat 600 e i 30 di Porsche Italia; oltre 2mila auto in vendita esposte dai migliori commercianti italiani ed europei e un focus sulle alle Istant Classic come Ferrari e Lamborghini. Per appassionati e collezionisti un intero padiglione dedicato ai pezzi di ricambio, volanti e libretti d’istruzione originali. Collezioni Vintage con Berkel, Juke Boxe anni ’30, capi e accessori artigianali legati al tema del viaggio. 

verona legend cars 2015 73
I mezzi del passato continuano ad influenzare quelli di oggi


Sempre nel pomeriggio di Venerdì riunione dei partecipanti ad Aspettando la Mille Miglia – organizzata da Aci Verona – si daranno appuntamento nel parcheggio del Museo Nicolis di Villafranca per dirigersi alla passerella serale delle auto iscritte alla Mille Miglia 1927-57 in piazza Bra e al concerto Note d’AUTOre all’Arena di Verona. Nel pomeriggio di Sabato 9 si terranno a Verona Legend Cars le prime prove di regolarità ospitate in un contesto fieristico con la per la conclusione de Aspettando la Mille Miglia e la consegna del trofeo Luciano Nicolis.


Grazie ad un nuova formula che vede nell’epoca l’ambasciatrice della modernità e al coinvolgimento di grandi Case, Club, Registri storici, Musei, collezionisti e appassionati da tutto il mondo, Verona Legend Cars vuole essere una vetrina per il meglio dell’Heritage internazionale: un evento dedicato alle emozioni che le auto sanno regalare capace di unire passato e futuro dell’auto in un Salone che esce dai confini della fiera e abbraccia un’intera città.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento