Rally - Intervista

Video Intervista. Lucio De Mori: “Nuove formule e consapevolezza”

-

Il quadro generale oltre le gare e lo sport. Lucio De Mori, Direttore di Gara del Mondiale Rally Italia Sardegna e della 1000Miglia ci aiuta ad aspettarci qualcosa di buono. Andando nella direzione del buon… senso

Belluno-Pisa, 29 MarzoLucio De Mori, Belluno, 1950, è un grande esperto di motori da guerra. L’ho conosciuto alla Dakar, qualche anno fa, era Ispettore FIA, siamo diventati e rimasti amici. Poi ci siamo ritrovati nei Rally, è Direttore di Gara del Rally Italia Sardegna, e spero quanto prima di incrociarlo alla 1000Miglia, di cui pure è il “regista” sportivo. Lo stimo molto, non solo per l’esperienza ma per una sorta di saggezza che va oltre, è sempre andata oltre l’aspetto puramente tecnico o regolamentare del suo lavoro.

Per questo, in un momento particolarmente delicato nel quale siamo tutti alla ricerca delle cose di sempre, purtroppo senza più alcuna esperienza o metodo collaudato per trovarle, il parere di un saggio è qualcosa che vale doppio. Vale per la “materia” specifica, tutte queste Gare e Campionati che scivolano inesorabilmente verso la seconda parte dell’anno, a vale per filtrare la proiezione di un’attitudine generale per la quale non sarà, ci auguriamo, solo dramma e tempo perso.

 

Gli argomenti da cui partiamo sono il Rally Italia Sardegna, la 1000Miglia, il CIR e il delicato lavoro delle Federazioni…

 

Grazie mille Lucio

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento