Concept

Vision Mercedes Simplex: omaggio al passato, pensando al futuro

-

Mercedes ha presentato un concept dallo stile futuristico e retrò. Il Vision Simplex rende omaggio al passato del Marchio con un stile d'altri tempi mixato a dettagli super moderni

Al Salone di Francoforte 2019, Mercedes ha rimarcato le grandi attenzioni per il futuro della mobilità con la Vision EQS. Un secondo mattoncino è stato posizionato nel corso della due giorno del Smart City - Experience future mobility today, dove il Volocopter ha sorvolato il Museo Mercedes. La Casa di Stoccarda ci tiene a sottolineare gli impegni per i prossimi anni, ma senza tralasciare il passato: è proprio questo il significato del nuovo concept Vision Simplex. Simbolo di transizione nell'era del design e della tecnologia, rendendo omaggio alla storia del Marchio.

La Mercedes Vision Simplex vista di profilo
La Mercedes Vision Simplex vista di profilo

Ritorno al futuro

Vista da lontano sembra una vera e propria vettua dei primi del '900 e, infatti, le linee si ispirano alla mitica 35 PS. Il corpo vettura è separato dall'abitacolo per concentrare le attenzioni su questa zona. Il cofano pronunciato e in tinta bianca, mette in risalto il frontale, come un quadro incorniciato con tante stelle a tre punte e la scritta della Casa in stile retrò. L'abitacolo è situato al posteriore, totalmente aperto, come una carrozza. La cura del dettaglio e ogni singolo particolare è di design e il risultato è veramente incredibile, un'interpretazione in chiave moderna dell vetture di un tempo. 

Ancora si tratta di un prototipo statico, chissà se mai lo vedremo in azione!

L'abitacolo della Vision Mercedes Simplex
L'abitacolo della Vision Mercedes Simplex

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz