tecnica

Yokohama Run-Flat

-

Il gommista giapponese presenta una nuova tipologia di pneumatici in grado di funzionare correttamente, a basse velocità e per pochi km, anche bucati

Yokohama Run-Flat

La tecnologia Run-Flat, ovvero quella che permette di percorrere un dato chilometraggio a una ragionevole velocità anche in caso di foratura, è un tema molto sentito attualmente dalle case automobilistiche e da alcune fasce di utenti.
Le case produttrici di pneumatici si stanno muovendo, con un considerevole investimento di risorse ed un impegno crescente, per creare prodotti Run-Flat affidabili e sicuri.

Anche Yokohama ha accettato questa sfida impiegando il proprio know-how per sviluppare questa tecnologia e offre oggi sul mercato due diverse tipologie di Run-Flat, studiate per equipaggiare tutti i segmenti di vetture.
In particolare, per quanto riguarda le categorie delle “sport cars”, Yokohama ha creato un proprio sistema, denominato “Self Supporting Run Flat Tyre – Z.P.S. (Zero Pressure System)”, che prevede una carcassa di costruzione particolare, molto resistente e rigida sulla spalla, in grado di sorreggere il peso della vettura in caso di completa perdita di pressione di gonfiaggio. Questa tecnologia è adatta alle dimensioni ultra-ribassate (dalla serie 55 in giù).

Per pneumatici dalla serie 55 in su Yokohama ha sviluppato, in collaborazione con altre case di pneumatici, il sistema denominato “Supporting Ring Runflat”: questa tecnologia si basa su un anello in gomma e metallo, di peso limitato e posto fra copertura e cerchio, adatto a essere montato su ruote convenzionali. In caso di perdita di pressione il Support Ring regge il peso delle masse non sospese e dell’intera struttura della vettura. Inoltre il Ring permette al pneumatico di rimanere saldamente ancorato al cerchio, assicurando una perfetta tenuta di strada.
Il Ring è una struttura più resistente e pesante rispetto ai materiali usati per il “Self Supporting Runflat Tyre”: per questo il suo impiego è maggiormente consigliato per la classe degli off-road e delle grosse berline

 

(anche se può essere tranquillamente utilizzato su medie berline e utilitarie).

Un notevole vantaggio di tale sistema è il fatto che si utilizzano ruote normali. Per quanto riguarda la tecnologia “Self Supporting Runflat Tyre”, Yokohama sta sviluppando un progetto indipendente, mentre per il sistema “Support Ring System” collabora strettamente con altri due primari costruttori nel mondo dei pneumatici, Continental e Bridgestone.

ADVAN Sport V103
La tecnologia Run-Flat è abbinata alle prestazioni dell'ADVAN Sport V103, che trae la propria ispirazione e il proprio DNA dall’ormai storico impegno di Yokohama nelle competizioni.
ADVAN Sport V103 è infatti un pneumatico pensato per le supercar più potenti sul mercato, alle quali assicura un ottimo handling, una perfetta tenuta di strada, un comfort ed una silenziosità di rotolamento eccellenti, anche ad alte velocità. Battistrada e carcassa sono tecnologicamente avanzati: in particolare quest’ultima è costituita da tre strati senza giunture. Inoltre esiste una doppio strato di nylon, anch’esso senza giunture: queste caratteristiche strutturali conferiscono grande robustezza al pneumatico, garantendo una perfetta rotondità per tutta la durata di utilizzo. Infine, materiali altamente resistenti quali kevlar, rayon e acciaio sono stati inseriti nella carcassa al fine di rendere ADVAN Sport V103 ancora più performante, in grado di reggere perfettamente lo stress delle guida sportiva (alte velocità, appoggio in curva, etc.).

ADVAN Sport V103 rappresenta quindi la “punta di diamante” dei pneumatici di serie per vettura Yokohama, garante di ottime prestazioni ad alte velocità grazie, oltre che alla carcassa, al suo disegno battistrada – asimmetrico - caratterizzato da 4 larghe scanalature capaci di dare una perfetta direzionalità durante la guida anche in condizioni di suolo bagnato.
Le scanalature laterali sulla spalla del pneumatico aiutano a drenare efficacemente verso l’esterno l’acqua in eccesso mantenendo un contatto ottimale con la superficie stradale, mentre la superficie semislick esterna consente maggior precisione di guida e grip in appoggio in curva.
Come ADVAN S.T., anche ADVAN Sport V103 è arricchito dalle speciali mescole battistrada brevettate da Yokohama, garanti di tenuta ed ottimo handling anche a basse temperature. Tutti i preziosi elementi che costituiscono ADVAN Sport V103 forniscono un feeling di guida eccezionale, con una risposta ai comandi che esalta le doti di pilota ed auto.

Data la sua vocazione prettamente sportiva, ADVAN Sport V103 rappresenta un primo equipaggiamento esclusivo sulla potentissima Bentley Continental GT, la coupè a 4 posti più veloce al mondo (318 km/h), su Audi S8 e anche su Porsche Cayenne. Infatti, a partire dalla primavera 2007, è stata introdotta una nuova versione di questo pneumatico, adatta ai SUV: oggi ADVAN Sport V103B N-0 è quindi in primo equipaggiamento – nelle misure da 19” e 21” – sul restyling di Porsche Cayenne.

ADVAN Sport V103 è disponibile per il mercato Italia in una gamma di applicazioni comprese fra i 17” e i 22”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento