MG HS (2023), solo termica e molto spaziosa, ben accessoriata da 21.000 euro

Pubblicità
Praticamente uguale alla EHS, perde la "E" insieme al modulo ibrido, lasciando il 1.5 quattro cilindri a benzina come unico propulsore. Bene il rapporto qualità prezzo e l'equipaggiamento, qualcosa da rivedere nella taratura dell'automatico
16 dicembre 2022

Di recente abbiamo assistito alla rinascita dello storico marchio inglese Morris Garages, noto più semplicemente come MG, con l’arrivo in Italia dei due SUV/Crossover elettrificati, fra cui l’ibrido plug-in EHS. Alla gamma però ora si aggiunge la MG HS, che come suggerisce il nome è sostanzialmente la variante termica della EHS, senza alcun modulo ibrido.

Sotto il cofano rimane quindi il solo 1.5 turbo benzina a quattro cilindri da 162 CV e 250 Nm di coppia, abbinato a un cambio manuale a 6 marce o, come nell’esemplare protagonista di questa prova, ad un 7 marce automatico robotizzato.

Difficile distinguere l’HS dalla sorella ibrida plug-in esteticamente, se non per il nome differente sul portellone: le dimensioni rimangono invariate a 4,5 metri di lunghezza, 1,88 di larghezza e 1,66 di altezza, per un generoso passo di oltre 2,70 metri. La capacità del bagagliaio in questa versione arriva a 450 litri, con un massimo di 1.310 abbattendo i sedili posteriori.

Vero punto di forza dell’HS è l'abitabilità interna, soprattutto per i passeggeri posteriori che godono di molto spazio in tutte le direzioni e stanno comodi grazie a un divanetto dallo schienale inclinato, sedili morbidi e anche il tetto in vetro, quando è presente quest’ultimo optional.

Discorso simile anche per i materiali e i rivestimenti, spesso e volentieri morbidi e piacevoli al tatto, anche nelle portiere posteriori e nelle rifiniture di alcuni vani portaoggetti - fra cui quello del bracciolo portabicchieri di chi siede dietro.

Durante la guida ci si stupisce della morbidezza complessiva dell’assetto, capace di assorbire e annullare praticamente ogni tipo di asperità proveniente dalla strada, così come l’ottima insonorizzazione generale di fruscii e rotolamento degli pneumatici - altro indizio di una qualità costruttiva superiore a quanto visto mediamente finora da vetture che di fatto vengono prodotte in Cina.

Molto bene anche gli ADAS e in particolar modo l’assistente di mantenimento della corsia, inseribile anche separatamente dal cruise control e tarato praticamente alla perfezione. Meno bene invece la questione del cambio automatico, che meriterebbe una nuova messa a punto per migliorare la reattività generale quando si chiede potenza, e i consumi del 1.5 turbo benzina che sono molto "sensibili al piede”: se con un po’ di attenzione si riescono a percorrere fino a 15 km/L, quando si guida in città fra incroci e ripartenze o si alza un po’ il ritmo si scende facilmente anche a 7 o 8 km/L.

Altro enorme punto di forza però è il rapporto dotazioni/prezzo: una versione base della MG HS - già molto ben accessoriata in termini di equipaggiamento, lasciando al top di gamma dettagli estetici come sedili in ecopelle e tetto in vetro - parte da circa 23.000 euro. Un prezzo interessantissimo rispetto alla qualità complessiva dei materiali e alla dotazione di serie, soprattutto se si considerano poi gli eventuali sconti con cui si potrebbe grattare via un altro paio di migliaia di euro.

Pubblicità
Caricamento commenti...
Mg HS
Tutto su

Mg HS

Mg

Mg
Via Broletto, 46 20121
Milano (MI) - Italia
800 80 50 50
customercareitaly@mgmotor.it
https://www.mgmotor.eu/it-IT/

  • Prezzo da 24.990
    a 29.790 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 457 cm
  • Larghezza 188 cm
  • Altezza 168 cm
  • Bagagliaio da 448
    a 1.375 dm3
  • Peso da 1.544
    a 1.610 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Mg

Mg
Via Broletto, 46 20121
Milano (MI) - Italia
800 80 50 50
customercareitaly@mgmotor.it
https://www.mgmotor.eu/it-IT/