Prova su strada

Mini Cooper S Cabrio

Sportività en plein air
-

Concepita per far incontrare mondanità e sportività sotto l’ala del piacere di guida, la Mini Cooper S Cabrio va forte, è ben fatta e si fa notare. Costa cara - 29.950 euro - e la pur affascinante capote ne limita la fruibilità quotidiana

Mini Cooper S Cabrio

Pensata per sorridere ad una clientela prettamente sportiva che non si vuole però negare né il fascino della guida en plein air né quello di una vettura modaiola, la Mini Cooper S Cabrio si propone come antagonista di Abarth 595 Cabrio e Citroen DS3 Sport Chic Cabrio pur vantando un prezzo d'attacco superiore a quello delle competitor, fissato a 29.950 euro.

Com’è fuori

Come tutte le vetture realizzate da Mini, anche la più compatta delle Cooper S attinge a piene mani dal fortunato linguaggio stilistico che tanto riscontro ha trovato nel pubblico di tutto il mondo: grandi proiettori circolari incastonati dinnanzi a due bombature poste ai lati del cofano tra loro separati da una calandra minimalistica dotata di profilo cromato ne caratterizzano infatti la sezione frontale.

mini cooper s cabrio 42
La Mini Cooper S Cabrio è spinta da un turbo benzina 1.6 da 184 CV

 

Rispetto alla variante da cui deriva, anche la variante cabrio della Cooper S si contraddistingue per una serie di particolari che la rendono più “muscolosa” e sportiva, come l’ampia feritoia di aerazione posta sulla sommità del cofano, la mascherina inferiore dotata di dettagli dedicati, i passaruota maggiorati ed un paraurti posteriore dalla marcata indole corsaiola che integra all’interno di una griglia d’estrazione sia fendinebbia e luce di retromarcia che il doppio scarico sportivo cromato. Abarth 595 Cabrio e della Citroen DS3 Sport Chic Cabrio. Vero tratto distintivo della variante Cabrio della Mini Cooper S è però il tetto, che non presenta più la struttura rigida della versione da cui deriva, ma che sostituisce ad essa una capotte in tela dal piacevole sapore retrò e che si “stacca” nettamente dal resto del corpo vettura grazie a delle differenti tonalità adottate nei confronti dello stesso.

Com’è dentro

Aperta la portiera si viene accolti da un ambiente in cui a farla da padrona è quel mix di sportività ed eleganza che regna in tutto l’abitacolo: profili in carbon look, superfici metalliche e pellami dotati di impunture a vista connotano infatti l’abitacolo della cabrio sportiva anglo-tedesca, mentre strumentazioni analogiche integrate da visualizzatori digitali e pulsantiere di stampo aeronautico completano l’arredamento interno della Mini Cooper S Cabrio. Dotata di porta USB, ingresso AUX e presa accendisigari a cui collegare tutti i dispositivi mobili – che richiedono peraltro sempre più energia con cui essere alimentati per arrivare a fine giornata – la Mini Cooper S Cabrio permette di interfacciarsi ad essi attraverso un display digitale (proposto in via opzionale ad un prezzo di 605 euro), che integra il sistema di navigazione satellitare e tutte le informazioni relative all’infotainment.

mini cooper s cabrio confronta modello
Metti a confonto l'attuale Mini Cooper S Cabrio con il modello di precedente generazione e con le dirette rivali con il nostro Confronta Modello

E' lunga tre metri e settanta

Lunga 3.720 mm, larga 1.680, alta 1.410 e dotata di un passo di 2.460 mm, la Mini Cooper S Cabrio dichiara una massa in ordine di marcia pari a 1.230 kg e sfrutta uno schema di trasmissione manuale a sei rapporti che trasferisce al suolo i valori di coppia e potenza attraverso le ruote anteriori. Dotata di serie di cerchi in lega da 16 pollici di diametro Rib Spoke gommati 195/55, la Mini Cooper S Cabrio è dotata di serie di DSC (Dynamic Stability Control), ASC+T (Automatic Stability Control + Traction), ABS, EBD e CBC (Cornering Brake Control).

184 CV e 260 Nm di coppia...

Sotto al cofano della Mini Cooper S Cabrio pulsa una sola unità quadricilindrica alimentata a benzina, ovvero quella da 1.598 cc in grado di erogare fino a 184 CV di potenza ad un regime di 5.500 giri/min ed un valore di 260 Nm di coppia massima; numeri questi che permettono alla sportiva cabriolet del Gruppo BMW di scattare verso i 100 km/h con partenza da fermo in 7.3 secondi di tempo, oltre che di raggiungere una velocità massima di 225 km/h. In grado di ottemperare la normativa Euro 5, la Mini Cooper S Cabrio promette consumi pari a 7.5 l/100 km nel ciclo urbano, 5.1 l/100 km in quello extraurbano e di 6.0 l/100 km in quello misto, mentre le emissioni inquinanti vengono mantenute entro una soglia di 139 g/km.

La Mini Cooper S Cabrio attira su di sé lo sguardo soprattutto per una serie di particolari, come la generosa presa d’aria posta al centro del cofano

Dal vivo: com'è

Esteriormente connotata da linee morbide ed al contempo sportive, la Mini Cooper S Cabrio attira su di sé lo sguardo soprattutto per una serie di particolari collocati tra la sezione anteriore e quella posteriore, come la generosa presa d’aria posta al centro del cofano, oppure il paraurti posteriore che ingloba in una griglia nera il doppio terminale di scarico centrale. A questi si aggiungono, nella vista laterale, i passaruota inscritti nella cornice nera che contorna la porzione bassa dell’intero profilo della vettura, oltre naturalmente alla capotte in tela di generose dimensioni a sua volta inscritta, come anche il parabrezza anteriore, all’interno di un profilo cromato collocato nella parte alta dell’auto.

mini cooper s cabrio 12
Molto originale l'abitacolo, che ripropone la forma circolare in diverse zone

 

Aperta la portiera l'attenzione viene prima di tutto catturata dalle forme circolari che dominano l'abitacolo impiegate per strumentazione, bocchette d'aerazione, vani portaoggetti e selettori, per poi ricadere sulle pulsantiere aeronautiche e sui vari elementi a contrasto, come gli inserti in carbonio che fanno il paio con quelli metallici e che vanno volutamente a contrastare con gli eleganti rivestimenti in pelle marrone. Degno di nota, dal punto di vista visivo, il display digitale collocato all'interno del tachimetro analogico posto al centro della plancia e a fondo bianco che nella versione in prova integra anche il navigatore (quest’ultimo in verità un pochettino migliorabile in termini di precisione e intuitività) e che ben si interfaccia tramite porte dedicate ai vari sistemi multimediali, mentre i passeggeri posteriori, che possono essere solo due, sono a loro volta circondati da pellami con cuciture a vista e da particolari cromati.

Bagagliaio e visibilità

Se quattro persone stanno sedute comodamente (più quelle davanti di quelle dietro) all'interno della Mini Cooper S Cabrio, altrettanto non si può dire per i loro bagagli. Il vano di carico presenta delle dimensioni abbastanza rastremate - ci si può caricare la borsa per andare in palestra e un paio di borse della spesa, ma non molto altro – ed il pavimento posizionato più in basso rispetto alla soglia non aiuta la praticità d'accesso. Come normale su una cabrio, non va meglio a capotte alzata il discorso visibilità: ¾ laterale e visibilità posteriore non sono il forte di questa vettura. Per effettuare le manovre in retromarcia è quindi di fondamentale importanza affidarsi a sensori e telecamere proposti in via opzionale.

mini cooper s cabrio 9
La presenza della capote limita la capacità e l'accesso del vano bagagli

 

Ciò che si perde in termini di bagagliaio e visibilità, la Mini Cooper S Cabrio lo guadagna in posizione di guida e sportività. La triangolazione offerta dal sedile risulta sia comoda che ben impostata e le molteplici regolazioni offerte da sedile e volante permettono a piloti di tutte le stature di adattarsi al meglio con quanto posto intorno a loro.I comandi, complice un volante dotato di pulsantiera integrata, mettono tutto a portata di mano. Solo lo sterzo sulle prime risulta un pochettino poco agevole a causa del ridotto diametro sportivo, ma è solo questione di prenderci un attimino l'abitudine per iniziare poi davvero ad apprezzarlo.

Come si guida

Preso posto all'interno dell'abitacolo inseriamo la chiave circolare nella fessura atta a contenerla e premiamo il pulsante per l'avviamento del motore. La sonorità di questo inizia a pervadere l'abitacolo, ma senza scadere nell'invadente. E' diventata più educata sotto questo punto di vista la Cooper S, rimanendo sempre capace di coinvolgere ma con un filo di malizia in meno. Inserita la prima delle sei marce disponibili è possibile, fin dalla prima apertura di gas, percepire la sostanza promessa dai 184 CV di potenza ma soprattutto dai 260 Nm di coppia, anche se il vero divertimento in questa Mini arriva quando la lancetta giunge nella zona alta del contagiri: a partire dai 3.500 giri la Cooper S Cabrio esprime il meglio di sé, allungando con veemenza verso il limitatore ma facendolo con molta naturalezza.

Ciò che si perde in termini di bagagliaio e visibilità, la Mini Cooper S Cabrio lo guadagna in posizione di guida e sportività


E' rimasto un leggero (ma piacevole) effetto on-off sul pedale dell'acceleratore, che risulta però meno marcato che in precedenza. Maggiore l'elasticità rispetto a prima, e buona la capacità di ripresa, mentre le prestazioni del propulsore vengono ben assecondate da un telaio rigido che fa il paio con delle sospensioni sportive e un baricentro decisamente basso. Buona anche la frenata, che dimostra tanto potenza quanto modulabilità ogni qualvolta necessario. Preciso e diretto lo sterzo, che si interfaccia con il pilota tramite un volante sportivo di diametro contenuto.

mini cooper s cabrio 1
Un punto di forza della Mini Cooper S Cabrio è senza dubbio l'assetto sportivo

Conclusioni

La Mini Cooper S Cabrio è un vettura pensata per rivolgersi principalmente ai giovani dal carattere sportivo. Ai giovani, non ai neofiti, perché la vettura è performante, ed è capace di raggiungere velocità ragguardevoli senza far sì che il pilota se ne accorga. Ottima quindi per quella clientela sì di età non elevata, ma in grado di amministrare le prestazioni di una vettura capace tanto di divertire quanto di attrarre le attenzioni grazie a dei tratti stilistici divenuti oramai degli stilemi in termini di design e mondanità.

 

 

Pregi

-Estetica personale

-Motore performante
-Finiture pregevoli

Difetti

-On-off acceleratore

-Visibilità posteriore
-Sistema di navigazione non intuitivo

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su MINI Mini Cabrio
Modelli top MINI
Maggiori info
MINI
  • MINI Italia S.p.A. Via dell'Unione Europea, 1
    20097 San Donato Milanese (MI) - Italia
    02 51610111   http://www.mini.it