prova su strada

Renault Clio Sporter

Piccola grande station
-

Forte del design che ne ha caratterizzato il nuovo stile della due volumi, la Renault Clio Sporter stizza l'occhio alle giovani famiglie grazie ad un linguaggio stilistico giovanile e ad una buona capacità di carico. Il tutto a partire da 14.400 euro

Renault Clio Sporter

Destinata a proseguire il percorso avviato dal precedente modello della variante familiare di segmento B della Casa della Losanga, la Renault Clio Sporter porta sulla versione station wagon i contenuti stilistici già introdotti sul nuovo stile della due volumi, introducendo così linee più sportive e moderne allo scopo di andare a sfidare a viso aperto la Skoda Fabia Station, la Dacia Logan e la Seat Ibiza ST.

LED e cromature

Proposta a partire da 14.400 euro, la Renault Clio Sporter presenta una sezione frontale che tanto mutua dal nuovo stile della due volumi: dalla calandra che va ad integrare il logo del costruttore, ai gruppi ottici di grandi dimensioni, passando per i LED collocati al di sotto dei profili cromati della sezione frontale. Degni di nota sulle fiancate gli inserti cromati che adornano sia i paracolpi collocati sulle portiere che la porzione inferiore delle superfici trasparenti, oltre che il portellone posteriore.

renault clio sporter (54)
Forte di un design fortemente ispirato dal linguaggio stilistico del nuovo stile della due volumi, la Renault Clio Sporter viene offerta a partire da 14.400 euro

Cockpit ricercato

Aperta la portiera della Renault Clio Sporter è possibile notare un ambiente ricco di dettagli volti ad impreziosire l'esperienza di vita a bordo, come il dispositivo di infotainment collocato all'interno di una superficie in rilievo separata dal resto della plancia, o gli inserti che occupano tutta la corona inferiore del volante. Degna di nota la strumentazione, che propone un'originale disposizione del display centrale con profili cromati che fanno il paio ai numerosi inserti lucidi collocati all'interno della vettura.

Si interfaccia con tutto

Alla voce della dotazione elettronica disponibile a bordo si fa certamente notare il sistema multimediale Renaul R-Link (proposto in via opzionale), che offre un sistema multimediale integrato con touch-screen da 7 pollici dotato di comandi vocali, di sistema di navigazione TomTom, di connettività Bluetooth e di prese USB e AUX-IN. Al fianco di questo, sempre in via opzionale, si trova il sistema multimediale Touch-Screen Smart Nav, che incorpora il navigatore, la connettività Bluetooth e le prese USB e AUX-IN.

E' lunga poco più di 4 metri

Lunga 4.260 mm, larga 1.730, alta 1.440 e dotata di un passo di 2.580 mm, la Renault Clio Sporter è dotata di cerchi le cui misure spaziano da 15 a 17 pollici, con gommature che spaziano a loro volta da 185/65 a 205/45 passando per la misura 195/55 dei cerchi da 16”, alle cui spalle si trovano, all'anteriore, dei dischi freno ventilati da 258 mm di diametro e da 22 mm di spessore e, al posteriore, un impianto frenante a tamburo.

renault clio sporter confronta modello
Confronta la Renault Clio Sporter con il modello precedente e con le dirette competitors con il nostro esclusivo confronta modello

Sicurezza attiva e passiva

Sotto il profilo della sicurezza, la Renault Clio Sporter propone di serie l'ABS con ripartitore elettronico di frenata (EBV) e l'assistenza alla frenata d'emergenza (AFU), oltre naturalmente agli airbag preposti alla salvaguardia di conducente e passeggero.

Tre motori

Al di sotto del cofano della Renault Clio Sporter pulsano tre motorizzazioni, ovvero un 900 e un 1.2 alimentati a benzina e un 1.5 a gasolio declinato in due varianti di potenza.

L'unità da 898 cc è un tricilindrico in grado di sviluppare fino a 90 CV di potenza e 135 Nm di coppia, emette una media di 105 g/km di CO2 e consuma 5,6 l/100 km nel ciclo urbano, 3,9 l/100 km in quello extra-urbano e 4,5 l/100 km in quello misto. Tali valori valgono alla Renault Clio Sporter uno scatto verso i 100 km/h con partenza da fermo in 12,2 secondi per una velocità massima di 182 km/h.

Il quadricilindrico da 1.149 cc eroga 75 CV di potenza e 107 Nm di coppia, emette una media di 127 g/km di CO2 e dichiara un consumo cittadino di 7 l/100 km, di 4,7 l/100 km fuori dalla città e di 5,5 l/100 km nel ciclo misto, e impiega 14,5 secondi per coprire lo 0-100 km/h raggiungendo una velocità massima di 167 km/h.

La prima declinazione di potenza dell'unità a quattro cilindri diesel da 1.461 cc eroga 75 CV e 200 Nm di coppia, promettendo un livello di emissioni medio di 95 g/km di CO2, mentre i consumi dichiarati dal costruttore sono pari a 4,3 l/100 km nel ciclo urbano, 3,2 l/100 km in quello extraurbano e 3,6 l/100 km in quello misto. Lo 0-100 viene coperto da questa unità in 14,3 secondi di tempo, mentre la velocità massima equivale a 168 km/h.

Tratto forte del linguaggio stilistico della Renault Clio Sporter è la sezione frontale, che presenta i tratti stilistici che ne hanno caratterizzato la variante due volumi


La seconda declinazione di potenza del propulsore a gasolio da 1.461 cc mette sul piatto delle prestazioni 90 CV e 220 Nm, che si traducono, in termini di efficienza, ad un livello di emissioni medio di 93 g/km e a dei consumi pari a 4,1 l/100 km nel ciclo urbano, 3,3 l/00 km nel ciclo extraurbano e 3,6 l/100 km nel ciclo misto, ed in termini prestazionali in uno scatto verso i 100 km/h in 11,6 secondi per 178 km/h di velocità massima.

Dal vivo: com'è fuori

Tratto forte del linguaggio stilistico della Renault Clio Sporter è la sezione frontale, che presenta i tratti stilistici che ne hanno caratterizzato la variante due volumi, ovvero dei gruppi ottici di ampie dimensioni che vanno quasi a contrastare con una sottile calandra piena di inserti cromati al cui interno vengono integrati i LED di posizione.

Numerosi accenti cromati sono riscontrabili poi anche sul resto del corpo vettura, dalle fiancate che optano per questo cromatismo per paracolpi, cornici dei trasparenti e barre portatutto, alla sezione di coda, che mostra un profilo cromato al di sotto del portellone e al centro dello stesso con il logo del marchio e il lettering del modello.

renault clio sporter (31)
La plancia della Renault Clio Sporter mette in evidenza una superficie separata dal resto del cockpit ove è collocato il display per la gestione del sistema multimediale

Dal vivo: com'è dentro

Aperta la portiera si viene accolti da un ambiente elegante e ben curato, con numerosi inserti cromati che vanno a fare il paio con le superfici di colore lucido che adornano portiere, volante plancia e quadro strumenti. Questi ultimi due in particolare si presentano come i principali tratti di forza del cockpit, grazie a delle soluzioni stilistiche originali: dalla superficie in rilievo per la prima, alla bella tripartizione cromata per il secondo.

Si possono caricare da 443 a 1.380 dm3

Il vano bagagli, che non presenta un dislivello tra la soglia ed il piano di carico, è in grado di accogliere oggetti fino ad un totale di 443 dm3 di capienza, che possono divenire 1.380 abbattendo i sedili delle file posteriori, mentre voltando la testa all'indietro per effettuare la retromarcia si può godere di una buona visibilità.

Comoda e ampiamente regolabile

Comoda nella triangolazione, grazie anche ad un sedile ampiamente regolabile e ad un volante, di serie, collocabile come meglio si desidera tanto nell'altezza quanto nella profondità, la Renault Clio Sporter presenta tutti i comandi a portata di mano. Molto bello il pulsante start preposto all'accensione del motore dopo l'inserimento di una in realtà poco pratica scheda che funge da chiave: date le dimensioni della stessa risulta in effetti un po' scomoda da trasportare in giro una volta fuori dalla vettura.

renault clio sporter (51)
Particolarmente incline a contenere i consumi, l'unità da 1.461 cc da 90 CV diesel si dimostra facile e ampiamente fruibile

Consuma poco

Una volta avviato il motore da 1.461 cc alimentato a gasolio in grado di sviluppare fino a 90 CV di potenza e 220 Nm di coppia pulsante al di sotto del cofano della vettura oggetto della nostra prova, notiamo, per prima cosa, un buon grado di insonorizzazione interna. L'unità francese si dimostra molto educata in termini di emissioni sonore: unico elemento di disturbo per le orecchie è costituito dal fruscio aerodinamico, piuttosto marcato alle alte velocità.

Molto vocata alla fruizione cittadina e al risparmio del carburante (guidando bene si riesce a vedere sul computer di bordo un dato pari a 5 litri/100 km), la Renault Clio Sporter necessita di girare nella fascia alta del contagiri per dimostrare un po' di brio alla guida, poiché un po' vuota ai bassi regimi a causa della sua forte inclinazione alla vocazione familiare e cittadina.

Una vocazione confermata anche dall'assetto, capace di ben copiare le asperità del manto stradale permettendo così agli occupanti della vettura di poter viaggiare nel massimo comfort e garantendo agli stessi un buon grado di sicurezza grazie ad un impianto frenante tanto potente quanto modulabile.

Conclusioni

La Renault Clio Sporter si rivolge alle famiglie giovani, che in una vettura non impegnativa sotto il profilo dinamico cercano tanto l'appeal estetico quanto la capacità di carico, senza disdegnare l'attenzione riservata a design interno e a multimedialità e che si dimostrano inoltre molto attente a contenere i costi di gestione legati alla fruizione quotidiana dell'auto.

Pregi:
-Design interno ed esterno

-Consumi contenuti

Difetti:
-Motore vuoto in basso

-Rumorosità aerodinamica

  • Enrico8414, Valeggio sul Mincio (VR)

    110 CV

    Mi piacerebbe sapere perchè non c'è il diesel da 110CV.
    Forse vogliono evitare di fare concorrenza alla Megane.
Inserisci il tuo commento
Altri su Renault Clio Sporter
  • Renault Clio Sporter prova su strada 22 gen 2014

    Renault Clio Sporter

    di Alessandro Colombo
    Prove | Forte del design che ne ha caratterizzato il nuovo stile della due volumi, la Renault Clio Sporter stizza l'occhio alle giovani famiglie grazie ad un linguaggio stilistico giovanile e ad una buona capacità di carico. Il tutto a partire da 14.400 euro
  • Nuova Renault Clio: a Parigi anche la station wagon Parigi 2012 28 set 2012

    Nuova Renault Clio: a Parigi anche la station wagon

    News | Nello stand della Casa francese al Paris Expo debutta anche la nuova Renault Clio station wagon, che non rinuncia al carattere dinamico e sportivo della hatchback, offrendo al tempo stesso maggiore capacità di carico
  • Renault Clio SW novità 10 ago 2007

    Renault Clio SW

    News | Ecco la variante SW della Renault Clio
Modelli top Renault
Maggiori info
Renault