Ginevra 2014

Apple CarPlay: ecco il nuovo sistema di infotainment della Mela

-

L’Azienda di Cupertino ha svelato ufficialmente Apple CarPlay, il suo nuovo sistema di infotainment per auto che si prepara a dare battaglia alle tecnologie Android di Google. Ecco su quali auto arriverà inizialmente

Apple CarPlay: ecco il nuovo sistema di infotainment della Mela

L’Azienda di Cupertino ha svelato ufficialmente Apple CarPlay, il suo nuovo sistema di infotainment per auto che si prepara a dare battaglia alle tecnologie Android sviluppate da Google per il mondo automotive.

Integrazione perfetta tra iPhone e automobile

Descritto come un sistema capace di integrare il proprio iPhone con l’auto in una maniera “più intelligente, sicura e divertente”, Apple CarPlay permetterà ai clienti di effettuare chiamate, ascoltare musica ed accedere alle Mappe attraverso i comandi vocali di Siri o direttamente attraverso l’interfaccia della vettura.

 

La tecnologia della Mela sarà in grado inoltre di leggere messaggi di testo ad alta voce e consente al pilota di dettare SMS di risposta, senza togliere le mani dal volante. CarPlay sarà disponibile come un aggiornamento del sistema operativo mobile iOS 7 e potrà funzionare sui dispositivi iPhone 5s, iPhone 5c e iPhone 5.

Prima lo vedremo su Volvo, Ferrari e Mercedes-Benz

In un primo momento il sistema sarà supportato dalle nuove vetture prodotte da Ferrari, Mercedes-Benz e Volvo, ma successivamente potrebbe approdare anche su modelli BMW, Ford, General Motors (Opel, Cadillac, Chevorolet, Corvette), Honda, Hyundai, Jaguar, Land Rover, Kia, Mitsubishi, Nissan, PSA Peugeot Citroën, Subaru, Suzuki and Toyota.

apple car play 1
Apple CarPlay arriverà inizialmente su vetture Volvo, Mercedes e Ferrari ma moltissimi costruttori sembrano essere interessati

 

Chrysler, marchio del Gruppo italo-americano FCA, ha diffuso repentinamente una nota dichiarando che “I nostri marchi sono concentrati sullo sviluppo della compatibilità dei dispositivi iPhone e iPod con il nostro attuale sistema UConnect e continueremo ad valutare nuove tecnologie che possano migliorare l’esperienza di guida, lasciando i guidatori liberi di concentrarsi alla guida”. Anche le vetture di FCA quindi (Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Jeep, Chrysler e Dodge) lasciano aperta la possibilità di integrare in un futuro prossimo il sistema di Apple.

«Si potranno sfiorare le App in maniera sicura»

Secondo Greg Joswiak, Vice Presidente Marketing per i prodotti iPhone e IOS, il nuovo sistema multimediale per auto CarPlay «è stato concepito da zero per fornire ai guidatore un incredibile esperienza utilizzando il proprio iPhone mentre si è al volante».

 

«Gli utilizzatori di iPhone - ha proseguito Joswiak - desiderano sempre sfiorare le proprie applicazioni e ora con CarPlay sarà possibile utilizzare i dispositivi Apple senza distrarsi durante la guida. Abbiamo già raccolto un’incredibile schiera di costruttori di auto che desiderano il nostro sistema, e siamo entusiasti di presentarlo al Salone di Ginevra».

 

Volvo e il sistema Apple CarPlay

  • mauro.daverio, Bodio Lomnago (VA)

    BELLISSSSSSSIMO

    Speriamo che funzioni meglio del cruscotto che vediamo nel filmato in quanto il contagiri sale, contachilometri pure ma la posizione del cambio in "D" è quella di parcheggio.

    Ciao
    forza Volvo
Inserisci il tuo commento