ginevra 2015

Aston Martin V12 Vantage GT3 special edition: 1.565 kg per 600 cv

-

L’Aston Martin Vantage GT3, in edizione speciale, è più leggera, più potente e più aggressiva esteticamente. È il frutto del lavoro della divisione Aston Martin Racing e la più estrema della Vantage stradali mai viste e prodotte

Aston Martin V12 Vantage GT3 special edition: 1.565 kg per 600 cv

Mica male, verrebbe da dire, guardando i dati di peso e potenza dell'ultima nata di casa Aston Martin, nuova versione della Vantage GT3, spinta da un poderoso propulsore 12 cilindri di 6 litri che ha ricevuto una serie di modifiche da far venire l'acquolina in bocca. Condotti di aspirazione in magnesio, impianto di scarico in titanio e albero di trasmissione in magnesio, interventi che hanno permesso, con altre modifiche, di far passare la potenza massima da 575 a 600 cavalli.


La carrozzeria è stata modificata con un nuovo musetto anteriore dotato di spoiler vistoso e con un cofano in fibra di carbonio. I passaruota poi sono stati allargati e sono stati aggiunti estrattori d’aria dietro i parafanghi anteriori, pedane laterali in fibra di carbonio e prese d’aria per i freni posteriori.


A richiesta è possibile montare parabrezza e vetri posteriori in policarbonato. In ogni caso, in configurazione “standard”, il peso della Aston Martin Vantage GT3 Stradale è sceso a 1.565 kg.


Chiudiamo spendendo due parole anche sull'interno vettura. L’abitacolo è stato rivisto attingendo al programma Q by Aston Martin: ci sono sedili con guscio in fibra di carbonio, rivestimenti in Alcantara, tunnel centrale pure in fibra di carbonio. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento