#iaa2015

BMW: M6 GT3 e Coupé Competition Edition per stupire

-

BMW vuole stupire la platea presente al Salone di Francoforte, e lo fa con la nuova M6 GT3 che gareggerà a partire dal 2016. Per chi volesse potenziare la propria M6, la casa bavarese rilascia un pacchetto chiamato Competition Edition

BMW: M6 GT3 e Coupé Competition Edition per stupire

BMW è decisa a voler lasciare un segno nell’edizione 2015 del Salone di Francoforte, e lo fa con due auto davvero interessanti. La prima è una versione racing della M6 Coupé, ovvero la M6 GT3, e farà il proprio debutto nel 2016 sui tracciati di mezzo mondo grazie soprattutto al supporto degli acquirenti privati.

 

La vettura, dal peso inferiore ai 1.300 kg, ha una configurazione transaxle ed un cambio sequenziale a sei velocità. La M6 GT3 ha superato una lunga e stressante serie di test in giro per il globo, mentre la presentazione ad una ristretta cerchia di acquirenti è stata fatta nel maggio 215, appena prima della celebre 24 Ore del Nurburgring. L’auto porta con sé un’importante serie di cambiamenti, rispetto alla versione tradizionale, soprattutto per quanto riguarda la motorizzazione – che prende il nome di M TwinPower Turbo – e la guidabilità. Gli interessanti dovranno sborsare una cifra pari a 379.000 per fregiarsi del possesso della nuova M6 GT3.

BMW M6 Coupe Competition Edition (2)
Per chi si "accontenta" di un lieve - ma sostanziale - ritocco, ecco il pacchetto Competition Edition

 

Chi volesse spendere una cifra inferiore, invece, può “accontentarsi” del pacchetto Competition Edition. Sempre disponibile per la M6 Coupé, tale aggiunta – del prezzo di partenza di oltre 17.000 euro – offre diverse migliorie alla vettura bavarese. Per prima cosa, la colorazione diviene quella ufficiale BMW da corsa, ovvero Alpine White con strisce decorative blu e rosse. I cerchi standard sono sostituiti da altri in lega leggera, delle dimensioni di 20”.

 

Gli interni acquistano un’anima decisamente più racing, con uso diffuso di fibra di carbonio ed il volante M Sport, head-up display ed impianto audio a scelta tra Harman Krdon o Bang & Olufsen, con 16 speakers da 1.200 watt complessivi.

 

L’auto è spinta dal 4.4 litri v8 a benzina, in grado di erogare 600 cavalli e 700 Nm di coppia. Con l’optional M Drivers Package, la M6 Coupé Competition Edition è in grado di raggiungere la velocità massima di 305 km/h.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top BMW