Salone di Pechino 2018

Jeep Grand Commander, al Salone di Pechino 2018 novità a 7 posti

-

Il Marchio americano presenta al Salone di Pechino 2018 un nuovo SUV 7 posti per il mercato cinese

Al Salone di Pechino 2018 ci sono anche novità marchiate Jeep: è stata presentata la nuova Gran Commander.

Esteticamente non manca la firma della Casa americana: c’è la classica griglia frontale risalta davanti al cofano, alto e squadrato. Anche la parte posteriore è abbastanza imponente per aumentare la capacità del bagaglio e offrire più comfort ai passeggeri della terza fila. Infatti, il nuovo SUV marchiato Jeep è 7 posti e colma l’attuale offerta della Casa che offre vetture fino a 5 posti a sedere.

Le dimensioni sono leggermente diverse rispetto alla Gran Cherokee: nonostante il passo di più corto di 12 cm (2.800 mm), la lunghezza è superiore di 4 cm (4.870 mm). Sotto il cofano i clienti potranno scegliere una sola motorizzazione, disponibile con due diverse potenze: 2.0 turbo benzina da 234 CV a 5.000 giri/min e 350 Nm tra i 2.500 e i 4.500 giri/min oppure da 265 CV a 5.200 giri/min e 500 Nm tra i 3.000 e i 4.250 giri/min. Tutti gli allestimenti, tranne quello base, sono equipaggiati con interni in pelle, cerchi in lega da 19" e tante altre dotazioni, come i sistemi di sicurezza attiva e l'infotainment Uconnect con schermo da 8,4".

Ancora non è stato comunicato se la Jeep Grand Commander verrà commercializzata al di fuori del marcato cinese, ma l’assenza di un SUV 7 posti nella gamma ci fa pensare che arriverà anche in Europa e in America.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Jeep