Novità

Koenigsegg Jesko: nuova supercar al Salone di Ginevra 2019 [Video]

-

Koenigsegg si presenta al Salone di Ginevra 2019 con una supercar tutta nuova: estetica e aerodinamica estrema, V8 da 1.280 CV e interni tecnologici. Eccola in foto

Il Salone di Ginevra 2019 è patria anche delle supercar e Koenigsegg ha colto l’occasione per presentare al pubblico l’ultima opera d’arte creata: si chiama Jesko, in onore del papà del fondatore CEO dell’Azienda Christian von Koenigsegg. La vettura ha un’estetica innovativa e prestazioni mozzafiato: scopriamola insieme.

L'incredibile linea della Koenigsegg Jesko
L'incredibile linea della Koenigsegg Jesko

Aerodinamica da urlo

Come potete vedere dalle foto, la Jesko ha una nuova linea, più affilata e aggressiva, ma come non notare l’incredibile alettone posteriore. A differenza di molte altre hypercar, i supporti hanno estensione orizzontale e sono ancorati al cofano del motore. Ogni dettaglio è stato studiare per offrire il massimo delle performance: pensate che solo gli specchietti laterali posso raggiungere un carico aerodinamico di 20 kg. Analizzando, invece, la Jesko nella sua completezza si arriva a 1.000 kg di carico a 275 km/h: il 30% e il 40% in più confrontata con la One:1 e la Agera RS.

Il muso della nuova Koenigsegg Jesko
Il muso della nuova Koenigsegg Jesko

Potenza e controllo

Per muovere un mezzo del genere ci vuole un propulsore degno di nota: sotto il cofano si nasconde il V8 bi-turbo rivisto nell’iniezione, nell’aspirazione, nella dimensione delle turbine e con un albero motore ancora più leggero. La potenza massima tocca i 1.280 CV, mentre il cambio a 9 rapporti è denominato Light Speed Transmission (LST). Soli 90 kg per innesti rapidi e precisi: pensate che è stato studiato per passare direttamente con un salto dalla 7^ alla 4^ marcia, se richiesto dal pilota.

Il cambio Light Speed Trasmission (LST)
Il cambio Light Speed Trasmission (LST)

Estrema ma non troppo

Nuova anche la monoscocca in fibra di carbonio, più lunga di 40 mm e più alta di 22 mm per offrire più comfort a chi guida, e arrivano nuovi cerchi peso-piuma da 5,9 kg l’anteriore (20” x 9.5”) e 7,4 kg il posteriore (21” x 12”) con gomme Michelin Pilot Sport Cup 2.

Gli interni della Koenigsegg Jesko sono tecnologici e all’avanguardia: tanto alcantara e pelle, display TFT touchscreen, ingressi USB, ricarica wireless per smarphone, connettività Bluetooth e climatizzatore automatico. Il pilota può visualizzare tutte le informazioni della vettura da uno schermo da 5”, mentre all’infotaiment è riservato uno principale al centro della consolle da 9”.

La nuova supercar by Koenigsegg è un vero capolavoro: ancora non sappiamo quando arriverà sul mercato e quale sarà il suo prezzo.

Gli interni racing e tecnologici della Koenigsegg Jesko
Gli interni racing e tecnologici della Koenigsegg Jesko

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento