Salone di Francoforte 2019

Mercedes GLE Coupé 2020, debutto al Salone di Francoforte

-

Ecco le novità della Mercedes GLE Coupé 2020: il SUV farà il suo esordio al Salone di Francoforte 2019

Farà il suo esordio al Salone di Francoforte 2019 la nuova Mercedes GLE Coupé: dopo la passerella alla kermesse tedesca, il SUV della casa di Stoccarda arriverà nei concessionari il prossimo anno. Rispetto alla variante uscente, l'inedita GLE Coupé presenta forme più aggressive, in particolare all'anteriore. I passaruota, pensati per ospitare cerchi fino a 22" di diametro, sono più squadrati; al posteriore si notano invece il portellone, non più bombato, e la firma luminosa più affusolata. 

Per quanto riguarda le dimensioni, la Mercedes GLE Coupé 2020 cresce di 4 cm in lunghezza, raggiungendo quota 494 cm, mentre la larghezza viene incrementata di 0,7 cm, arrivando a 201 cm. Con queste forme, la GLE Coupé si propone come rivale della Porsche Cayenne Coupé, della BMW X6 e della Audi Q8. La capacità di carico del SUV è di 655 litri; la soglia di accesso è più bassa di 6 cm, consentendo così di caricare oggetti in modo più facile. 

All'interno della Mercedes GLE Coupé 2020 trovano posto due schermi da 12,3": questo schema, già visto sulle vetture più recenti di casa Mercedes, vede a sinistra il quadro strumenti e a destra il sistema di infotainment MBUX. Sul fronte degli ADAS, è da segnalare la presenza di un cruise control adattivo capace di rallentare auto qualora il sistema LiveTraffic fornisca dati in tempo reale su eventuali rallentamenti sul percorso. 

Il posteriore della Mercedes GLE Coupé 2020
Il posteriore della Mercedes GLE Coupé 2020

La Mercedes GLE Coupé 2020 sarà disponibile in due versioni, entrambe dotate di un propulsore sei cilindri turbodiesel di 3.0 litri: si tratta della GLE Coupé 350d da 272 CV e della GLE Coupé 400d, in grado di erogare fino a 300 CV di potenza. Al motore sono abbinati un cambio automatico a nove rapporti e la trazione integrale 4Matic. Sul fronte AMG troviamo l'unico benzina, quello della GLE 53 Coupé, abbinato al sistema ibrido EQ Boost, alternatore capace di agire sia come motorino di avviamento che come motore elettrico.

La spinta extra da 22 CV e 250 Nm dell'EQ Boost si aggiunge ai 435 CV e 520 Nm erogati dal sei cillindri benzina di 3.0 litri della Mercedes-AMG GLE 53 Coupé. Oltre al cambio automatico da nove marce e alla trazione integrale 4Matic, la GLE Coupé 53 è dotata anche dell'assetto regolabile Active Ride Control+ AMG. Tra gli optional della Mercedes GLE Coupé 2020 c'è anche l'E-Active Body Control, un sistema idropneumatico con molle ad aria alimentato da una rete a 48 Volt e capace di esercitare forze su ciascuna ruota, garantendo comfort e dinamica di guida in fuoristrada. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz GLE Coupé
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz