Saloni

Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino, tutto pronto per la terza edizione

-

Al via la seconda edizione con numeri in crescita: 18 anteprime nazionali, 56 case automobilistiche e 800.000 visitatori attesi

Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino, tutto pronto per la terza edizione

Mancano pochi giorni all'inaugurazione della terza edizione del Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino e oggi, durante l'ultima conferenza stampa prima del taglio del nastro, è stato svelato il programma e l'elenco completo dei marchi automobilistici e carrozzieri che parteciperanno all'evento torinese cha ve dal sette all'undici giugno. Sono 15 in più rispetto all'anno scorso, per un totale di 56.

Questi i Brand che parteciperanno: Abarth, Alfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Citroën, Corvette, Dacia, DR Automobiles, DS, Ferrari, Fiat, Ford, FV-Frangivento, GFG Style, Honda, IED Torino, Italdesign, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Gramm per Giannini, Maserati, Mazda, Mazzanti, McLaren, Mercedes-Benz, Mini, Mole Automobiles, Noble, Pagani, Peugeot, Pininfarina, Porsche, Renault, SEAT, ŠKODA, Smart, Nespolo per Alfredo Stola, Suzuki, Tazzari, Tesla, Touring Superleggera, Toyota, Trilix per Tata Motors, Volkswagen, Volvo.

Come da tradizione, anche quest'anno, la pedana numero 1 è riservata alla vincitrice del concorso internazionale Auto dell’Anno, che nel 2017 è stata Peugeot 3008. In totale ci saranno oltre 100 modelli disposti lungo i viali alberati del Parco del Valentino. Tra questi sono le 18 anteprime nazionali proposte dai costruttori: Alpine A110, Audi RS 3 Sportback, Corvette Gran Sport, DR4, DS 7 Crossback, Fiat 500L, Ford Nuova Fiesta, Kia Stinger e Kia Niro Plug-in Hybrid, Lamborghini Huracán Performante, Lexus LC Hybrid, Mazda CX-5, McLaren 720S, Mercedes-AMG GT R, Pagani Huayra Roadster, Renault Nuova Captur, SEAT Nuova Ibiza, Suzuki New Swift, Volvo XC60.

Oltre a queste novità, attesissime sono anche le creazioni presentate dai Carrozzieri e Centri Stile che proiettano il mondo delle auto verso il futuro: le visioni di ciò che immaginano per il futuro dell’automotive.

Saranno così esposte le seguenti creazioni: Fiat 124 Mole Costruzione Artigianale 001, FV-Frangivento Charlotte Gold, GFG Style Techrules Ren, IED Torino Scilla, Italdesign PopUp, Fittipaldi EF7 di Pininfarina, Touring Superleggera Artega Scalo Superelletra, Trilix TAMO Racemo.

Durante questa 3ª edizione, ci sarà una grande presenza di auto super sportive, tra cui: Aston Martin DB11, BMW 2002 Hommage e M4CS, Ferrari 488 Spider e GTC4Lusso, Honda NSX, Jaguar F-Type 400 Sport, Lotus Exige 380 Sport, Mazzanti Evantra 771, Noble M600 Speedster, Porsche 911 GTS.

Anche quest'anno l'entrata sarà gratuita per il pubblico, l'orario è stato prolungato dalle 10 alle 24 e, dopo i 650,000 visitatori dello scorso anno, per questa terza edizione ne sono attese 800.000.

Il Castello del Valentino sarà teatro di importanti celebrazioni: il 70° anniversario di Ferrari mercoledì 7 giugno e i 90 anni di Volvo sabato 10 giugno. La Polizia stradale festeggia i 70 anni dalla sua nascita con un’esposizione di mezzi iconici giovedì 8 giugno. Completano l'elenco di eventi l’appuntamento del network internazionale di supercar Cars & Coffee, venerdì 9 giugno e il Concorso di eleganza organizzato da ASI, domenica 11 giugno.

Piazza Vittorio Veneto sarà uno dei punti di partenza del Gran Premio Parco Valentino di sabato 10 giugno organizzato in collaborazione con ACI. A partire dal mattino, le supercar, i prototipi e le vetture del motorsport si daranno appuntamento e si disporranno in car display. Alle 15 il via ufficiale della passerella che, attraversando la città, arriverà fino alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Anche quest’anno ad aprire le danze sarà la Lancia D50 di Ascari che ha vinto l’ultimo Gran Premio del Valentino nel 1955.

Domenica sarà il momento dei ritrovi degli appassionati delle francesi 2CV e delle nipponiche JDM.

Tutti gli eventi che si svolgeranno all’interno del Cortile saranno accessibili esclusivamente ai visitatori che avranno con sé il biglietto elettronico gratuito del Salone dell’Auto di Torino, già scaricabile sul sito www.parcovalentino.com, con il quale si potrà accedere inoltre allo sconto del 30% per i biglietti di Trenitalia e a una serie di convenzioni con enti e musei torinesi.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento