mostra aiuto
Accedi o registrati
Formula E

Formula E, ePrix di Buenos Aires: vince Buemi

-

Vittoria per Sébastien Buemi nell'ePrix di Buenos Aires, davanti a Jean-Eric Vergne e a Lucas di Grassi

Formula E, ePrix di Buenos Aires: vince Buemi

Sébastien Buemi sugli scudi nell'ePrix di Buenos Aires, terza prova del mondiale 2016/2017 di Formula E. L'alfiere della Renault e.dams è alla terza vittoria consecutiva: nessuno era mai riuscito a fare altrettanto nella storia della categoria 100% elettrica.Seconda posizione per il pilota della Techeetah, Jean-Eric Vergne; completa la top three Lucas di Grassi, in forza alla ABT Schaeffler Audi Sport.

Lucas di Grassi, scattato dalla pole position, ha preso la testa della corsa allo start, dovendosi però vedere subito dalla concorrenza di Vergne e Buemi, che lo seguivano. Nel corso del terzo giro, nello spazio di tre curve, di Grassi è stato superato sia da Vergne che da Buemi, entrambi forti del prestazionale motore Renault. 

La permanenza di Vergne al comando, però, non era destinata a durare a lungo: Buemi è riuscito a superare Vergne in staccata alla prima curva ed ha accumulato un discreto vantaggio fino al pit stop per il cambio macchina. Dopo la sosta, Vergne è riuscito a ridurre il distacco dallo svizzero, senza però riuscire a sferrare l'attacco decisivo per la vittoria. Buemi ha tagliato il traguardo per primo, davanti a Vergne e a di Grassi.

Il terzo posto colto da di Grassi è però sub judice: il pilota brasiliano è sotto investigazione per unsafe release in pitlane. La ABT Schaeffler Audi Sport ha dato il segnale di via libera a di Grassi mentre sopraggiungeva Piquet. I due hanno fortunatamente evitato di un soffio una collisione. 

Quarto è il compagno di squadra di Buemi, Nico Prost, che ha preceduto l'alfiere della NEXTEV, Nelson Piquet, e il pilota della Dragon Racing, Loic Duval, autore di un'ottima rimonta dal quattordicesimo al sesto posto. Seguono il vicino di box di Duval, Jerome D'Ambrosio, e Daniel Abt, in forza alla ABT Schaeffler Audi Sport. Completano la top ten Oliver Turvey, della NEXTEV, e l'idolo di casa, il campione del mondo WTCC in carica, José Maria López, in forza alla DS Virgin Racing. 

Undicesimo è l'alfiere della Jaguar, Mitch Evans, che ha preceduto il pilota della Venturi, Stéphane Sarrazin, e Antonio Felix da Costa, della Andretti Formula E. Seguono il compagno di squadra di da Costa, Robin Frijns, e Nick Heidfeld, in forza alla Mahindra Racing. Sedicesima posizione per il pilota della Techeetah, Ma Qing Hua, davanti ad Adam Carroll, in forza alla Jaguar, e Felix Rosenqvist, della Mahindra Racing. Chiude la classifica l'alfiere della Venturi, Maro Engel; ritiro, invece, per Sam Bird, della DS Virgin Racing.

  1 di 15  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento