VW 100% elettrica entro il 2040: piattaforma e sistema operativo unici

VW 100% elettrica entro il 2040: piattaforma e sistema operativo unici
Pubblicità
Nel 2040 le Volkswagen a listino saranno tutte a zero emissioni, salvo mercati dove servirà ancora vendere le termiche
13 luglio 2021

New Auto, il nome del programma rende l’idea. Si parla del piano VW che porta al 2030 e poi al 2040. I capisaldi? Gamma auto ancor più estesa ma totalmente elettrificata e digitalizzata.

Nel 2040 le Volkswagen a listino saranno tutte a zero emissioni, salvo mercati dove servirà ancora vendere le termiche. Diess fa concorrenza, in parte, a Musk con le future VW che andranno a tutto software rispettando l’ambiente. Obiettivo 2030 di VW, ridurre la carbonizzazione e avere 50% di gamma EV.

Nel 2040 poi si punta al 100% e nel 2050, il gruppo sarà in totale neutralità climatica. Nel mezzo il pensionamento lento e graduale, ma certo, delle auto termiche. Lasciando il posto alle elettriche con investimenti su software e ai servizi.

A VW conviene fare auto elettriche? Nel giro di breve sì, grazie a riduzione dei costi e aumento dei margini, al contrario delle termiche per cui necessitano maggiori sistemo abbattimento emissioni. Se vi sembrano giustamente nuove e ben condivise le MEB o PPE, questo è nulla pensando alla nuova piattaforma SSP. Chiamata a presenziare in strada con 40 milioni di veicoli tutti con medesimo sistema operativo unificato. Il gruppo VW ha disposto una nuova Technology division, che seguirà batterie e ricariche. Per le prime ipotesi di riduzione costi del 50% entro il 2030 con varie fabbriche europee (ma non in Italia). A proposito di geografia, in ottica futura, per VW gli Stati Uniti saranno un target, anche per via del piano di elettrificazione dell'amministrazione Biden

Ultime da Elettrico

Da Moto.it

Hot now

Pubblicità
Caricamento commenti...