Formula 1, Leclerc tedoforo della fiamma olimpica alla tappa di Monaco

Formula 1, Leclerc tedoforo della fiamma olimpica alla tappa di Monaco
Pubblicità
Mara Giangregorio
Al passaggio della fiamma olimpica a Montecarlo con destinazione Parigi, Charles Leclerc sarà il primo tedoforo
17 giugno 2024

Manca sempre meno alla prossima edizione, la numero XXXIII, delle Olimpiadi 2024 che si terranno a Parigi dal 26 luglio all'11 agosto. La capitale francese si sta preparando al meglio per ospitare i giochi olimpici, proprio a cento anni dall'ultima volta che hanno fatto tappa nel cuore del pease transalpino, nel 1924 e prima ancora nel 1900. L'occasione, dunque, sarà una vera e propria occasione di festa per celebrare questo anniversario.

Naviga su Automoto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Prima di dare al via a questa edizione, come prevede la tradizione, la fiamma olimpica è stata accesa nella città di Olimpia, in Grecia, da dove è partito il suo viaggio che terminerà il 26 luglio con la Cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici 2024 a Parigi, quando verrà ufficialmente acceso il bracere. La fiamma farà diverse tappe lungo il suo cammino, senza mai essere spenta, ed una di queste sarà il Principato di Monaco. Verrà accolta il 18 giugno dal primo tedoforo che sarà Charles Leclerc, pilota monegasco della Scuderia Ferrari e vincitore dell'ultima edizione del Gran Premio di Montecarlo. Il numero #16 del team di Maranello consegnerà la torcia a sciatrice Alexandra Coletti; toccherà poi pongista Xiaoxin Yang che la darà a sua volta a Rudy Rinaldi, pilota di bob. Passerà infine a S.A.S il Principe Alberto II di Monaco e la Principessa Charlene. La torcia rimprenderà poi il suo viaggio con destinazione Parigi.

Charles Leclerc e S.A.S il Principe Alberto II di Monaco al Gran Premio di Montecarlo 2024
Charles Leclerc e S.A.S il Principe Alberto II di Monaco al Gran Premio di Montecarlo 2024
Pubblicità
Caricamento commenti...