Aziende

Honda, il CEO Hachigo lascia. Al suo posto Toshihiro Mibe

-

Takahiro Hachigo, CEO di Honda, passerà il testimone a Toshihiro Mibe, responsabile ricerca e sviluppo della casa nipponica

Honda, il CEO Hachigo lascia. Al suo posto Toshihiro Mibe

Il CEO di Honda, Takahiro Hachigo, lascerà a breve il suo ruolo. Passerà il testimone a Toshihiro Mibe, l'attuale responsabile ricerca e sviluppo della casa nipponica. Mibe sarà operativo dal 1° aprile. Nella nota diffusa alla stampa per comunicare il passaggio di consegne, Honda ha fatto sapere che Hachigo resterà nel consiglio di amministrazione. Mibe, 59 anni, vanta un'esperienza pluridecennale in Honda: fu assunto nel 1987. Nel corso degli anni, si è occupato dello sviluppo dei motori e delle trasmissioni, prima di diventare, nel 2019, responsabile della divisione ricerca e sviluppo dell'azienda. 

Nei suoi sei anni da CEO, Hachigo ha ridotto i costi ottimizzando le operazioni in fabbrica e la gamma di prodotti. Mibe, invece dovrà traghettare Honda nella difficile transizione verso l'elettrico, in cui la casa nipponica si troverà non solo a fronteggiare specialisti come Tesla, ma anche giganti hi-tech come Apple e Amazon. Apprezzata per i suoi efficienti motori endotermici, Honda ha introdotto sul mercato la sua prima vettura a batteria, la Honda e. Ma la casa nipponica non intende solamente concentrarsi su questa tecnologia: investirà anche sull'idrogeno. Un impegno che ha portato Honda alla difficile decisione di lasciare la F1 a fine 2021, focalizzandosi sullo sviluppo per la produzione di serie. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Nissan