alimentazioni alternative

Alimentazione a metano: sempre più Costruttori interessati

-

Aumenta il numero dei Costruttori automobilistici interessati ad investire nella mobilità a metano. Tra queste Skoda, Seat, Fiat, Opel e Mercedes

Alimentazione a metano: sempre più Costruttori interessati

Presto anche Seat e Skoda entreranno nel novero delle Case automobilistiche che offrono versioni a metano delle loro auto.

Seat ha infatti annunciato che la gamma della city car Mii di prossima introduzione comprenderà anche una versione con motore alimentato a gas naturale.

«La piccola Seat a metano, disponibile in futuro – dichiara il costruttore - diventerà una delle vetture più ecologiche in assoluto con appena 86 g/km di emissioni di CO2.»

Anche Skoda lancerà una versione a metano del suo nuovo modello Citigo, analogo alla Seat Mii (entrambe derivano dalla Volkswagen Up!). I due nuovi modelli - ricorda l'Osservatorio Metanauto - confermano il grande interesse del Gruppo Volkswagen nei confronti di questo tipo di alimentazione ecologica.

In occasione del recente Salone automobilistico di Francoforte anche altri costruttori hanno presentato nuovi modelli che saranno presto disponibili sul mercato anche con alimentazione a metano come la Fiat Panda Natural Power, la nuova Mercedes Classe B o ancora la Opel Zafira Tourer e il commerciale Opel Combo.

«L'aumento del numero degli autoveicoli per i quali è disponibile anche una motorizzazione a metano - evidenza Dante Natali, direttore dell'Osservatorio Metanauto - testimonia un rinnovato interesse per questo carburante da parte delle Case automobilistiche, che nel metano riconoscono una soluzione efficace ed immediatamente disponibile per rispondere al grave problema delle emissioni inquinanti ed alle conseguenti restrizioni del traffico imposte oramai da moltissime città in tutto il mondo.»

Fonte: Ansa

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento