attualità

Allerta meteo in Liguria: allagamenti sulla A10

-

Maltempo anche in Piemonte, Lombardia, Toscana

Forti temporali stanno colpendo da ieri la Liguria, con numerosi allagamenti in diverse tratte della A10 soprattutto in zona Pegli dove stamattina è stata chiusa l’uscita a causa delle precipitazioni eccezionali. Autostrade per l’Italia segnala che a metà mattinata l’uscita è stata riaperta e che la situazione del traffico sta ritornando alla normalità.

Numerosi anche i sottopassi allagati a Genova, con diverse persone che hanno dovuto ricorrere all’assistenza dei Vigili del Fuoco per abbandonare le automobili bloccate dalla pioggia che tra le 5 e le 6 del mattino ha raggiunto i 90 mm.

In un tratto del Comune di Arenzano la statale Aurelia è provvisoriamente chiusa per allagamento. Sulla strada statale 456 del Turchino il traffico è provvisoriamente bloccato nel comune di Mele, per una frana caduta sulla strada. Frana anche lungo la strada dell'Acquasanta, sulle alture di Genova Voltri. Smottamenti a Bolzaneto, Campomorone e tra Prà e Multedo.

Problemi anche alla circolazione dei treni. Secondo quanto segnalato da Trenitalia, sulla linea Genova-Ventimiglia ci sono forti rallentamenti tra Voltri e Cogoleto per guasti agli impianti di circolazione dovuti all'allagamento dei binari. La circolazione avviene su un binario solo, con ritardi fino a un'ora e mezza e possibili cancellazioni. Attivato un servizio bus integrativo tra Genova e Savona.

Nel pomeriggio sono attesi altri forti rovesci. La Protezione Civile avverte del peggioramento delle condizioni meteo anche in Piemonte, Lombardia, Toscana e settori occidentali dell'Emilia-Romagna e dal pomeriggio in Veneto con allerta arancio per le piogge di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento