curiosità

Aston Martin DB9: l’ultimo esemplare lascia la fabbrica

-

Le ultime 9 Aston Martin DB9 hanno lasciato gli stabilimenti di Gaydon. Con loro, il modello va in pensione, sostituito dalla DB11

Aston Martin DB9: l’ultimo esemplare lascia la fabbrica

Pensi ad Aston Martin e ti vengono in mente alcune tra le più belle e filanti automobili mai realizzate. Entrate nel mito e nell’immaginario collettivo anche per merito dei film di James Bond, nel corso degli anni hanno saputo rinnovarsi mantenendo immutati alcuni capisaldi. Ora, un altro modello si aggiunge alle Aston immortali.

Stiamo parlando della DB9. Lanciata nel 2004, l’auto è stata venduta in circa 9.000 esemplari nella sola Europa. È stata sostituita ufficialmente in occasione del Salone di Ginevra 2016, quando venne svelata la DB11, supersportiva spinta dal V12 twin turbo più potente mai realizzato dal marchio.

Dallo stabilimento britannico di Gaydon sono uscite dalla catena di montaggio gli ultimi 9 esemplari assemblati prima del cambio di macchinari necessario alla realizzazione del nuovo modello. Per celebrare questo avvenimento, la casa ha deciso di “donare” alle ultime DB9 un badge commemorativo appositamente realizzato per l’occasione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Aston Martin DB9
Modelli top Aston Martin
Maggiori info
Aston Martin