target aziendali

Bertone punta ad una crescita nell’imminente futuro

-

Nell’anno del centenario Bertone si pone nuovi obiettivi di crescita, con la volontà di portare il valore della produzione dagli attuali 26 milioni di euro a 32-34 milioni, incrementando inoltre i dipendenti entro fine anno

Bertone punta ad una crescita nell’imminente futuro

Bertone compie i 100 anni e riparte con obiettivi di crescita: il valore della produzione pari a 26 milioni di euro nel 2011 dovrebbe, secondo le stime dell’azienda, prossimamente salire a circa 32-34 milioni di euro, mentre a fine anno i dipendenti dovrebbero aumentare da 260 a 320, tutti nell'area engineering.

Le stime sono di Lilli Bertone che, per festeggiare il centenario, ha portato a Ginevra l'avveniristica vettura Nuccio in onore del marito morto quindici anni fa e fondatore della storica carrozzeria.

«Sono davvero soddisfatta di aver raggiunto questo traguardo - precisa Lilli Bertone - lo avevo promesso a Nuccio. Lui aveva 21 anni più di me e mi chiedeva continuamente una promessa sul futuro. Ora non è finita, andiamo avanti. Siamo proiettati verso il futuro

Oggi l'azienda ha un'altra identità: ceduta alla Fiat la carrozzeria è tutta concentrata sullo stile, sul design, sulla progettazione e attività di prototipo. Lavora per aziende cinesi e in Europa per i tedeschi. «I cinesi - dice Lilli Bertone - sanno copiare bene, ma non hanno fantasia. Lavoriamo per cinque della maggiori Case automobilistiche del Paese.»

Fonte: Ansa

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento