sistemi tecnologici

BMW RTTI: nuovo sistema di informazioni sul traffico in tempo reale

-

Il brand dell’Elica porta sulle proprie vetture un nuovo sistema di informazione per valutare in tempo reale le condizioni del traffico. Denominato RTTI, questo dispositivo è una funzionalità avanzata del BMW ConnectedDrive e garantisce un maggior comfort di guida

BMW RTTI: nuovo sistema di informazioni sul traffico in tempo reale

BMW equipaggia le proprie vetture con un avanzato sistema di informazioni sul traffico che permette di avere dati precisi e affidabili in tempi ristretti in merito alle condizioni della strada. Il sistema RTTI (che permette al guidatore di avere appunto le informazioni sul traffico in tempo reale), è una funzionalità avanzata del BMW ConnectedDrive, pensata per migliorare il comfort di guida.

Il sistema è disponibile su tutti i nuovi modelli BMW e viene fornito senza costi aggiuntivi quando i clienti richiedono il BMW Professional navigation system e la predisposizione all’acquisizione dati dei sistemi telematici via Bluetooth, inoltre a tale sistema si può accedere da qualsiasi dispositivo dotato di connessione internet.

La tecnologia BMW ConnectedDrive, ha sino ad ora manifestato un limite, ossia quello di imporre agli usufruitori la necessità di affidarsi al sistema radio-based Traffic Message Channel (TMC) per ottenere le informazioni necessarie in merito alle condizioni del traffico, servizio non sempre abbastanza veloce e preciso per evitare i rallentamenti.

Il sistema RTTI sopperisce a questo limite garantendo un riscontro preciso sulle condizioni del traffico in tempo reale, permettendo al guidatore di effettuare una valutazione immediata delle condizioni stradali, al fine di fornire a quest’ultimo una soluzione alternativa nel minor tempo possibile. Tale soluzione costituisce quindi una concreta alternativa al sistema TMC grazie a una serie di informazioni basate su un'ingente quantità di dati.

L’RTTI abbina il sistema TPEG (Transport Protocol Expert Group) alla rete dei cellulari GSM, e grazie alla SIM integrata nel veicolo, fornisce al guidatore una serie di informazioni sul traffico in tempo reale, garantendo così maggior precisione e affidabilità rispetto a sistemi più convenzionali.

Le informazioni sul traffico vengono comunicate attraverso la mappa di navigazione, che fornisce un’interpretazione intuitiva (tramite un codice di colori) sulla scorrevolezza del traffico. Il sistema garantisce una maggior precisione rispetto alle canoniche reti stradali e le informazioni vengono aggiornate automaticamente ogni 3 minuti, permettendo al guidatore di valutare se la condizione del traffico stia migliorando o peggiorando.

Inoltre, quando il sistema di guida a destinazione è attivo, l’RTTI valuta anche il flusso del traffico su rotte alternative a quella stabilita, consigliando così alcuni percorsi secondari e permettendo al pilota di capire se le soluzioni proposte comportano o meno un effettivo risparmio temporale.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento