tempo di bilanci

Brembo leader nelle competizioni anche nel 2011

-

Brembo chiude il 2011 alla grande. Dal 1975 a oggi 205 vittorie in F1 e 38 Campionati del Mondo. Allori anche a Le Mans, nel Mondiale GT e nei Rally. Supremazia in MotoGP, Superbike, Cross ed Enduro

Brembo leader nelle competizioni anche nel 2011

Brembo, leader nelle applicazioni di impianti frenanti e sistemi ad elevate prestazioni, festeggia il 50° anniversario confermando la propria supremazia tecnologica attraverso i grandi successi conquistati nelle competizioni motoristiche del 2011.

Tra questi spiccano le 12 vittorie nel Campionato di Formula Uno che hanno permesso la riconferma del Mondiale Piloti per Sebastian Vettel e del Mondiale Costruttori per il team Red Bull Racing. Presente in Formula Uno fin dal 1975, la Brembo può vantare la vittoria in 205 Gran Premi per un totale di 17 Campionati del Mondo Piloti e 21 Campionati del Mondo Costruttori vinti con i principali team protagonisti.

Sempre nel 2011 spiccano i titoli mondiali nel Campionato FIA GT, nella 24 Ore di Le Mans, nel Mondiale Rally riservato alle S.2000, nell’Europeo e nell’Italiano. Altri allori internazionali premiano la conquista dei titoli in GP2, GP3, F3 Euroseries e nei principali Campionati e Trofei riservati alle vetture gran turismo.

Dominio incontrastato anche tra le due ruote. Portano la firma di Brembo i titoli nella MotoGP, Moto2, 125, Superbike e Supersport che si sommano alla conquista dei Mondiali fuoristrada nei campionati MX1, MX2 e Enduro.

L’Azienda italiana ha lavorato in stretta collaborazione con le principali Case automobilistiche e motociclistiche mondiali, investendo il massimo impegno nella ricerca e sviluppo di prodotti altamente innovativi e tecnologicamente avanzati. Qui di seguito elencate le principali affermazioni internazionali.

CAMPIONATI AUTO

Campionato del Mondo di Formula Uno - Brembo ha consolidato la sua leadership mondiale nella fornitura di impianti frenanti nella massima categoria automobilistica. Vittoria di Sebastian Vettel e del team Red Bull Racing, che hanno conquistato rispettivamente il Campionato del Mondo Piloti e il Campionato del Mondo Costruttori per il secondo anno consecutivo.

GP2 - Titolo Piloti con Romain Grosjean (team Dams) e Titolo Costruttori con il team Barwa Addax.

GP3 - Titolo Piloti con Valtteri Bottas e Titolo Costruttori con il team Lotus ART.

F3 Euroseries - Titolo Piloti con Roberto Merhi e Titolo Costruttori con il team Prema Powerteam.

World Series by Renault - Titolo Piloti con Robert Wickens e Titolo Costruttori con il team Carlin Motorsport.

Brembo ha consolidato la sua leadership nella fornitura di impianti frenanti particolarmente innovativi nei più difficili campionati mondiali endurance, GT, Challenge e Rally.

24 Ore di Le Mans – Vittoria assoluta e di classe LMP1 con il team Audi composto dall’equipaggio: Fassler, Lotterer e Tréluyer.

Intercontinental Le Mans Cup - Vittoria nelle classi LMP1, LMP2 e LM GTE Pro Class, rispettivamente con i team Peugeot Sport, Signatech Nissan e AF Corse Ferrari.

Le Mans Series Vittoria con il team Perscarolo nella classe LMP1 con Collard e Jousse; del team Pegasus Racing nella classe FLM con Schell, Schultis e Simon; del team AF Corse, nella classe LM GTE Pro con Fisichella-Bruni; del team IMSA Performance, nella classe LM GTE Am con Armindo e Narac.

FIA GT - Vittoria nel Campionato del Mondo GT1 con la coppia Krumm-Luhr (Nissan JR Motorsport) e del team Hexis AMR per il Titolo Costruttori. Nel Campionato Europeo GT3 Titolo Piloti con la coppia Castellacci-Leo (AF Corse) e Titolo Costruttori per il team Heico Motorsport.

Blancpain Endurance Series - Vittoria nella classe GT3 Pro CUP con Greg Franchi e tra i team con il Belgian Audi Club. Nella classe GT3 Pro/Am CUP vittoria del Titolo Piloti con Louis Machiels e Vita3One, miglior team.

International GT Open – Tilolo Piloti con Sohell Ayari del team JMB Racing.

Brembo ha fornito il proprio supporto tecnico ai vincitori dei seguenti Trofei Monomarca

Trofeo Ferrari 458 Challenge Italia - Stefano Gai (Rossocorsa) nel Trofeo Pirelli, Benedetto Marti (Motor Piacenza) nel Trofeo Pirelli Coppa Shell e il team Motor Piacenza tra i team nel Trofeo Pirelli.

Trofeo Ferrari 458 Challenge Europa - Max Blancardi (Motor Malucelli) nel Trofeo Pirelli, Jean-Marc Bachelier e Yannick Mallegol (Motor Piacenza) nel Trofeo Pirelli Coppa Shell e il team Ferrari Moscow nei team.

Trofeo Ferrari 458 Challenge Nord America - Enzo Potolicchio e il team Ferrari of Fort Lauderdale, vincitori rispettivamente del Trofeo Pirelli nelle categorie Piloti e Team.

Trofeo Ferrari 458 Challenge Asia Pacific - Ringo Chong, vincitore nel Trofeo Pirelli e Steve Wyatt nel Trofeo Pirelli Coppa Shell.

Trofeo Maserati Gran Turismo MC – Titolo per David Baldi.

Super Trofeo Lamborghini Blancpain – Titolo per Fabio Babini.

Ricco palmares anche nei Rally

SWRC World Rally Championship – Titolo Piloti con Juho Hänninen e Mikko Markkula con la Skoda Fabia S2000.

International Rally Challenge IRC – Titolo assoluto Piloti con Andreas Mikkelsen e Ola Fløene e il team Skoda Fabia S2000 – Skoda UK, vincitore del Campionato Costruttori.

European Rally Championship ERC – Titolo Piloti con Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi con Abarth Grande Punto S2000, vincitore del Titolo Costruttori.

Campionato Italiano Rally CIR – Titolo Piloti con Paolo Andreucci e Anna Andreussi con Peugeot 207 S2000 (team Racing Lions) vincitore del Titolo Costruttori.

CAMPIONATI MOTO

In MotoGP, dove la quasi totalità dei piloti si affida agli impianti frenanti dell’Azienda italiana, Casey Stoner ha conquistato il secondo successo mondiale con il team Honda Repsol. La Honda ha vinto il Titolo Costruttori.

Moto2 - Vittoria del Titolo Piloti con Stefan Bradl (team Kalex) e del Titolo Costruttori con il team Suter.

Classe 125 - Vittoria del Titolo Piloti con Nicolas Terol e al team Aprilia il Titolo Costruttori.

Mondiale Superbike – Vittoria del Titolo Piloti con Carlos Checa e con il team Ducati del titolo Costruttori.

Supersport – Vittoria del Titolo Piloti con Chaz Davies (Yamaha). Superstock 1000 – Vittoria del Titolo Piloti con Davide Giugliano e con il team Ducati del Titolo Costruttori.

Campionato Superbike AMA – Vittoria del Titolo Piloti con Josh Hayes del team Yamaha.

Superbike inglese BSB – Vittoria del titolo Piloti con Tommy Hill e con il team Swan Yamaha del Titolo Costruttori.

Campionato Superbike giapponese JSB - Vittoria del Campionato Piloti con Kousuke Akiyoshi, team TSR Honda.

GP Mono Japan - Vittoria del Titolo Piloti con Tetta Nakashima, team Project Racing Honda.

Campionato Velocità Spagnolo classe 125 – Vittoria del Titolo Piloti con Alex Rins (Aprilia).

Campionato Velocità Spagnolo Moto2 – Vittoria del Titolo Piloti con Jordi Torres (Suter), mentre nella categoria Extreme successo con Ivan Silva (Kawasaki).

Campionati Europei di Velocità (CEV) - Vittoria nella classifica Piloti nelle categorie 125GP e 1000 STK, rispettivamente con Romano Fenati (Aprilia) e Ivan Silva (Kawasaki).

Campionati Italiani Velocità (CIV) – Vittoria nelle categorie 125GP, Moto3, Moto2, 1000 STK e SBK, rispettivamente con i piloti Niccolò Antonelli (Team Italia Gabrielli), Armando Pontone (Iodaracing), Alessandro Andreozzi (FTR), Danilo Petrucci (Ducati) e Matteo Baiocco (Barni Racing Team).

Campionato Supermoto - Vittoria del Titolo Piloti con Thomas Chareyre e con il team Aprilia tra i Costruttori.

Dominio incontrastato anche in fuoristrada

Motocross MX1 - Vittoria confermata del Titolo Piloti con Antonio Cairoli e del team KTM per il Titolo Costruttori.

Motocross MX2 - Vittoria del Titolo Piloti con Ken Roczen e del team KTM per il Titolo Costruttori.

Mondiale Enduro E1 - Vittoria del Titolo Piloti per Juha Salminen con il team Husqvarna.

Mondiale Enduro E2 - Vittoria del Titolo Piloti con Antoine Meo con il team Husqvarna.

Campione d’Europa anche nei truck

FIA European Truck Racing Championship 2011 – il Team Truck Sport Lutz Bernau si è aggiudicato il titolo costruttori nell’ambito del FIA European Truck Racing Championship 2011, il prestigioso campionato riservato ai veicoli pesanti, che si svolge sui più famosi tracciati europei ed è dedicato a truck con un peso di 5,5 tonnellate, appositamente elaborati ed in grado di raggiungere 160 km/h in 6 secondi.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento