Novità

Citroën Berlingo 2018: presentato il nuovo multispazio francese

-

La Casa francese ha svelato la terza generazione del Berlingo: rinnovato nel look e nella tecnica. Tanti i colori e gli optional che lo rendono ancora più moderno. Ecco i dettagli e le foto

Mancano poche settimane al Salone di Ginevra 2018, ma Citroën si porta avanti con le novità e presenta la terza generazione del multispazio presente in gamma: ecco il nuovo Berlingo.

Look moderno

La novità francese riprende le linee e il design delle altre vetture presenti in gamma: la griglia anteriore si estende dal logo Citroën fino alla parte laterale del cofano, dove sono integrate le luci a LED. Il faro principale è più in basso e staccato, proprio come la C3 e la C4 nei diversi allestimenti. Il parabrezza è stato portato in avanti per aumentare il volume dell’abitacolo, mentre il cofano è più alto e corto. Nella parte bassa delle portiere sono presenti gli Airbump che le donano un look più spartano e avventuriero. Sul lato sono presenti le porte scorrevoli (per l’accesso dei passeggeri) con i vetri elettrici di forma trapezoidale. Passando alla parte posteriore, il portello del bagagliaio si apre verticalmente ed è affiancato dai fari che si allungano verso l’alto. I tecnici francesi si sono ispirati alle precedenti generazioni di Berlingo, creando un multispazio dalle linee più geometriche e moderne. Saranno due le lunghezze disponibili: M da 4,40 m e XL da 4,75 m, ognuna con 5 e 7 posti.

Interni rinnovati

Sotto il Citroën Berlingo 2018 si nasconde la piattaforma EMP2 nella parte anteriore, che promette una miglior manovrabilità grazie al servosterzo elettrico al diametro di sterzata, mentre il pianale posteriore è ripreso dal modello precedente.

La Casa francese propone sia la gamma benzina che quella diesel con la possibilità di avere il cambio a 8 rapporti EAT8 a seconda della motorizzazione: ci sarà il 1.2 PureTech (PureTech 110 S&S e PureTech 130 S&S EAT8) e il 1.5 BlueHDi (BlueHDi 75, BlueHDi 100, BlueHDi 100 S&S, BlueHDi 130 S&S EAT8)

Sono stati rivisti anche gli interni, con l’obiettivo di aumentare la praticità del veicolo: i 3 sedili posteriori sono reclinabili a scomparsa per aumentare la capacità di carico (775 litri in versione M, 100 in più rispetto all’attuale generazione, e 1.050 litri in versione XL, entrambe in configurazione 5 posti). Infatti, i due sedili della terza fila sono estraibili. Inoltre, il nuovo Citroën Berlingo dispone di ben 28 vani portaoggetti per un totale di 186 litri.

Gli interni sono totalmente personalizzabili a seconda degli optional e dell’allestimento (ambiente di serie, Metropolitan Grey o Wild Green, quest’ultimo disponibile solo con il pacchetto XTR).

Tanta tecnologia e colori

Il nuovo multispazio francese è dotato di ben 19 funzioni di aiuto alla guida, per fare qualche esempio: color head up display, avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, Driver Attention Alert, riconoscimento dei cartelli stradali e dei limiti di velocità, regolatore di velocità adattativo con funzione Stop (sull’EAT8), ecc.

Inoltre, il Berlingo 2018 è stato sviluppato anche in nome della connettività: funzione Mirror Screen, Citroën Connect Nav, CItroën Connect Box con Pack SOS e assistenza inclusi e ricarica wireless per smartphone.

Saranno 8 le colorazioni disponibili: Sabbia, Aqua Green, Grigio Steel, Grigio Platinium, Nero Onyx, Deep Blue, Rosso Ardent, Bianco Banquise.

Vi abbiamo anticipato un po’ di dettagli del nuovo Citroën Berlingo, ma al Salone di Ginevra 2018, dove sarà in mostra, lo vedremo ancora più da vicino!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Citroen Berlingo
Maggiori info
Citroen
  • Citroen Italia S.p.A. Via Gattamelata, 41
    20149 Milano (MI) - Italia
    800 80 40 80   http://www.citroen.it