design week 2017

Concept car da Fuorisalone, Milano: C4 Cactus Unexpected by Gufram

-

Citroen stimola fantasia e sensi con la C4 Cactus più sgargiante (e morbida) mai vista

Concept car da Fuorisalone, Milano: C4 Cactus Unexpected by Gufram

Alla settimana del Design milanese 2017, quella dove molti puntano ad attirare l’attenzione di un folto pubblico (qualificato e non, ndr) nei quartieri che si popolano di aree espositive ed eventi, Citroen è protagonista proponendo quello che giustamente gli compete, da costruttore che storicamente osa nelle forme, nei colori e nei materiali. Parliamo di una C4 Cactus speciale, battezzata Unexpected by Gufram, che sarà visibile dal 4 al 9 aprile presso lo Spazio Quattrocento di via Tortona 31.

Rispetto alla C4 Cactus per come la conosciamo, già tanto singolare da esser titolata unconventional crossover, non cambia nulla di tecnico poiché parliamo di un concept di design. Auto che se non punge al tatto come i veri cactus, di sicuro scuote la vista ancor più in questa edizione, ambientata in un luogo con richiami al deserto. Riprendendo puramente colori e superfici del Metacactus Gufram (nello specifico quello del 40° anniversario) questa vettura rende fisica l’omonimia e rompe gli schemi ancor più dell'originale che troviamo sulle strade: doppia colorazione apparentemente arancione e gialla, in realtà graduale fino al verde lime, di taglio sfumato orizzontale, mentre normalmente siamo abituati a vederli verticali, i tagli e al posto dei già notevoli Airbump di serie, ne troviamo di corposi in materiale brevettato Gufram, quindi italiano, poliuretano esattamente come i noti Cactus d’arredo. Una superficie ancor più evidente e alta di quella originale, morbida soprattutto, rivestita in Guflac. Parliamo di un esercizio di stile certo semplice ma interessante e fantasioso: la cura agli esterni termina con dei cerchi neri verniciati, come le barre superiori, mentre all'interno i rivestimenti dei sedili realizzati a livello artigianale in Italia (come tutta la vettura, assemblata in questi primi mesi del 2017) hanno una combinazione di tessuto e microfibra ben imbottita, del medesimo colore sfumato. Al tatto è davvero impressionante la morbidezza come la sensazione di accogliente “gommosità”, sia per quanto riguarda i sedili, che per gli esterni.

 

Chissà che qualcuno non prenda spunto per realizzarla davvero, una versione stradale anche se limitata di simile irriverenza: tre le molte auto da cui partire per una tale opera certo C4 Cactus è di quelle più adeguate e farebbe tornare un po' indietro al periodo di quegli anni del secolo scorso, dei figli dei fiori (‘70) o anche degli amanti di fluo (’90) e sfumature. La combinazione intensa di colori caldi con alcuni elementi neri, è nettamente più viva dei pastelli o dei classici metallizzati, anche molto estiva, per un’auto pratica e morbida da usare magari in una vacanza non certo del cactus, ma con la Cactus.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Citroen C4 Cactus
Maggiori info
Citroen
  • Citroen Italia S.p.A. Via Gattamelata, 41
    20149 Milano (MI) - Italia
    800 80 40 80   http://www.citroen.it