Tecnologia

Coyote, arriva l'allerta Uomini al lavoro

-

Coyote integra sui propri dispositivi l'allerta Uomini al lavoro, per segnalare la presenza di cantieri sul percorso che si sta seguendo. Uno strumento utile in un'estate segnata dai lavori di manutenzione su alcune arterie autostradali

Coyote, arriva l'allerta Uomini al lavoro

Coyote ha pensato ad una nuova allerta per agevolare gli automobilisti in un'estate caratterizzata da molti lavori autostradali. Dopo un periodo di chiusura e di lenta ripresa delle attività e della mobilità, gli italiani che si spostano per lavoro e anche per iniziare i primi weekend estivi e di ferie e si trovano molto spesso a dove sostenere delle code kilometriche causa lavori di manutenzione sulle principali arterie autostradali. Uno degli esempi lampanti ne è la Regione Liguria e quindi la A12 Genova-Rosignano specialmente sul tratto Genova-Sestri Levante, dove per mettere in sicurezza il sistema di gallerie, l’intera viabilità autostradale in quel tratto si è ridotta ad una corsia.

Coyote, al fine di aiutare gli automobilisti nella segnalazione di tali disagi, ha integrato una nuova allerta: Uomini al lavoro. Tale segnalazione prevede che si venga avvisati che sulla strada di percorrenza ci siano operai al lavoro e quindi dei cantieri e che la viabilità sia più complessa. Anche la nuova allerta, come tutti gli avvisi Coyote, è visibile con un anticipo di 30 km sui tratti di strada a lunga percorrenza, un ulteriore aiuto per gli automobilisti al fine di adeguare il loro comportamento alla guida e per una maggiore sicurezza per chi lavora in strada e per chi guida. La nuova allerta, utilizzando lo stesso principio di condivisione delle allerte con gli altri utenti della Community Coyote, è già disponibile ed utilizzabile sull'applicazione dedicata per iOS e Android, compatibile CarPlay e Mirrorlink e sul dispositivo di navigazione COYOTE NAV+.

Per utilizzare la nuova allerta, l’utente non deve effettuare nessuna operazione di aggiornamento in quanto, utilizzando l’apposito comando di segnalazione, l’avviso è già accessibile. Questa nuova allerta, insieme ai costanti aggiornamenti dei limiti di velocità e monitoraggio del servizio così come la possibilità di confermare le allerte tramite comando vocale per gli utenti dell’applicazione Coyote per iOS, conferma l’impegno di Coyote nell’offrire un servizio premium di assistenza alla guida per aumentare la sicurezza stradale degli automobilisti, a discapito di molte altre soluzioni gratuite che hanno ben altro fine.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento