Mobilità & Ambiente

Emissioni: a novembre calano del 17,8%

-

Importante diminuzione di emissioni di CO2 sia per benzina che gasolio

Emissioni: a novembre calano del 17,8%

In Italia, come rivela un'elaborazione compiuta dal Centro Studi Continental basata su dati ACI, nello scorso novembre le emissioni di CO2 derivate dall’uso di veicoli a benzina e gasolio sono diminuite di ben 1.354.425 tonnellate rispetto allo stesso mese del 2019, una contrazione importante che in termini percentuali si attesta al 17,8%.
 

Il dato complessivo viene poi suddiviso tra emissioni derivate dal consumo di benzina e quelle relative all’uso di veicoli a gasolio: nel primo caso, emerge che il calo delle emissioni di CO2 derivate è stato di 481.992 tonnellate, che corrispondono -27,5% rispetto al 2019, mentre la quota a carico di vetture e veicoli commerciali a gasolio è stata di 872.433 tonnellate, il -14,9% sullo stesso mese dello scorso anno.

La riduzione delle emissioni nell'ambiente va ricondotta senz'altro alla fase di recrudescenza della pandemia, che ha imposto limiti alla circolazione privata: in particolare, con l'obbligo di rientro nelle abitazioni private alle 22, è stata azzerata ogni componente inquinanante legata alla movida metropolitana ed alle attività sociali serali e notturne.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento