Ginevra 2012

Ferrari F12berlinetta: ne saranno prodotte 1.000 all'anno

-

Debutterà in società a Ginevra l'ultima nata del Cavallino rampante, che grazie ad un V12 da 6.262 cc in grado di erogare 740 CV diviene la Ferrari più potente di sempre. Ne saranno prodotte 1.000 all'anno e dovrebbe arrivare nelle concessionarie a settembre

Ferrari F12berlinetta: ne saranno prodotte 1.000 all'anno

Il nome scelto è F12berlinetta, lei è la Ferrari stradale più potente e prestazionale di sempre. Una rossa sorprendente, che abbina la straordinaria efficienza raggiunta sul motore (in termini di meccanica, combustione e fluidodinamica) all'adozione di architettura, componenti, controlli e aerodinamica all'avanguardia.

E' la capostipite di una nuova generazione di 12 cilindri: in attesa del debutto ufficiale al Salone internazionale dell'Auto di Ginevra, è stata svelata via web su Ferrari.com nel nuovo colore Rosso Berlinetta triplo strato.

Nelle intenzioni di Maranello costituisce la più avanzata frontiera delle vetture sportive a motore anteriore-centrale. I prezzi sono ancora da ufficializzare, ma si parla già di una cifra prossima a circa 270.000 euro ed inclusivi di sette anni di manutenzione gratuita, mentre le prime consegne dovrebbero prendere il via a settembre 2012, con un ritmo produttivo di mille unità all'anno.

La nuova F12berlinetta va a sostituire in gamma la 599 GTB Fiorano, affiancandosi a vetture quali la FF tra le 12 cilindri e la California coupé cabrio convertibile e la 458 Italia, disponibile anche spider, nella gamma delle 8 cilindri.

Completando così una gamma totalmente rinnovata e che in questo modo mette a disposizione dei clienti, Ferrari diverse per ferraristi diversi. Nella F12berlinetta i clienti troveranno una macchina rivoluzionaria, grazie all'architettura Transaxle, al passo ridotto e a motore, plancia e sedili ribassati, mentre il nuovo layout di sospensioni e cambio ha permesso di contenere le dimensioni del posteriore, per vettura compatta a baricentro basso e arretrato.

Il design, frutto della collaborazione tra Centro Stile Ferrari e Pininfarina, si basa sull'equilibrio tra la massima efficienza aerodinamica e l'eleganza delle proporzioni.

Un ulteriore sigillo al periodo da record del Cavallino, che ha chiuso il bilancio 2011 con risultati mai raggiunti: 2,251 miliardi di fatturato (+17,3%), 7.195 vetture vendute (+9,5%), 312,4 milioni di utili (+3,2%), 209 quelli netti. Ferrari ha ora anche una nuova bevanda energetica ufficiale, Tnt Energy Drink del Gruppo Petropolis, con il quale la scuderia ha raggiunto un accordo di collaborazione commerciale per il triennio 2012-2014.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ferrari