Spy

Ferrari, le foto spia della V6 ibrida

-

La futura V6 ibrida di casa Ferrari è stata pizzicata durante un test a Maranello. Ecco le nostre foto spia

Da tempo si discute del ritorno nella gamma di Ferrari di una vettura equipaggiata con un motore V6. In molti ipotizzano che possa chiamarsi Dino, una denominazione storica del Cavallino dedicata al figlio del Drake, scomparso a 24 anni a causa della distrofia muscolare. Che sia così o meno, il progetto si è fatto decisamente concreto. I nostri fotografi hanno immortalato un muletto dell'auto V6 ibrida che, al momento, è conosciuta internamente con il codice F171. Il prototipo, paparazzato in quel di Maranello, sembra riprendere alcuni stilemi della SF90 Stradale, come la sottile firma luminosa all'anteriore, gli specchietti montati sulla portiera, i terminali di scarico e le prese d'aria.

Ma ciò che incuriosisce di più è quello che si cela sotto la pelle della futura V6 ibrida a motore centrale della casa di Maranello, annunciata già nel settembre del 2018. I ben informati parlano di un'ibrida PHEV da circa 730 CV di potenza e 1.085 Nm di coppia massima. In ogni caso, si tratterà di un powertrain di nuova concezione. Non sarà basato né sul motore Nettuno della Maserati MC20 né sul 2.9 biturbo delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio. Ne scopriremo di più con l'avvicinarsi del debutto ufficiale del nuovo modello della Ferrari, previsto per il prossimo anno. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ferrari